Salerno Guiscards, vietato sbagliare col Monti Lattari

Coach Paolo Cacace: «Si deve vincere e dimostrare di non essere quelli visti finora»

Vietato sbagliare. Dopo la sosta, torna in campo la GLS Salerno Guiscards con un solo obiettivo possibile: conquistare i tre punti. Domani, sabato, con fischio d’inizio alle ore 18 le ragazze care al presidente Pino D’Andrea ospiteranno alla Senatore la Power Tech Monti Lattari, fanalino di coda con zero punti in classifica, nel match valido per la sesta giornata del campionato di Serie C. Appena quattro punti, però, hanno capitan Verdoliva e compagne chiamate però al riscatto, dopo un inizio di stagione sicuramente non facile.

La sosta, in tal senso, è arrivata davvero nel momento migliore per le foxes che hanno avuto la possibilità di azzerare quanto accaduto fin qui, sistemare quanto di meno ha funzionato, provando a fare quadrato per dare finalmente l’attesa svolta alla stagione. Fin qui in campionato la GLS Salerno Guiscards ha ottenuto solo una vittoria, in casa contro la Partenope, ma c’è sicuramente tempo per recuperare il terreno in classifica generale. Sicuramente il match contro la Power Tech Monti Lattari può essere un’occasione da sfruttare. Nelle prime cinque giornate, la compagine partenopea ha conquistato solo due set, uno all’esordio ad Arzano ed uno nell’ultimo turno in casa contro Paestum.

Nette, invece, le sconfitte contro Molinari e Volley Napoli in casa e Volley World in trasferta. Di contro la GLS Salerno Guiscards dovrà decisamente stare attenta alla voglia di rivalsa della Power Tech Monti Lattari, riammessa in Serie C, dopo la retrocessione dello scorso anno. Attenzione, determinazione, giusto atteggiamento sin dal primo pallone è quanto chiede alle sue ragazze coach Paolo Cacace in questo match in cui punti valgono davvero tanto: «In questo turno di campionato affrontiamo una gara importante per noi – ha dichiarato alla vigilia del match il tecnico della GLS Salerno Guiscards – sia dal punto di vista della classifica e sia dal punto di vista tecnico. In queste due settimane le ragazze hanno lavorato con attenzione, sono stati fatti degli allenamenti mirati a dare quella svolta che ci dovrà portare fuori da questo momento non felice per cui questa gara sarà sicuramente un ottimo test per capire le reali potenzialità della squadra».

Una GLS che comunque dovrà prestare grande attenzione alla voglia di rivalsa di un avversario che certamente giungerà alla Senatore con l’intenzione di vendere cara la pelle, al fin di muovere finalmente la propria classifica: «I nostri avversari – conclude coach Paolo Cacace – verranno a Salerno agguerriti, alla ricerca dei primi punti della stagione ma noi dovremmo essere bravi a imporre il nostro ritmo sin dall’inizio, esprimendo una buona pallavolo. Si deve vincere ma soprattutto convincere e far vedere a tutti che non siamo quelli visti fino ad ora». Per quanto riguarda il resto del programma di questa sesta giornata, riflettori accesi sul big match tra Paestum e Volley Napoli mentre la SG Volley ospita il Pastena. Volley World-Molinari e Partenope-Arzano completano il quadro.

Da ricordare, infine, che il match tra GLS Salerno Guiscards e Power Tech Monti Lattari sarà trasmesso in diretta con collegamento a partire dalla 17:50 sulla pagina Facebook ufficiale della Polisportiva Salerno Guiscards.