Salerno Guiscards. Il team volley prova a voltare pagina con l’Arzano

Obiettivo riscatto. E non potrebbe essere altrimenti per la GLS Salerno Guiscards, reduce dalla sconfitta interna nel derby tutto salernitano contro il Cs Pastena. Sabato, con fischio d’inizio alle ore 19:30, le foxes care al presidente Pino D’Andrea saranno di scena sul campo dell’Arzano Volley, per un match già importante per la classifica del girone A del campionato di Serie C di pallavolo femminile.

Con soli 4 punti conquistati nelle prime quattro giornate, la GLS Salerno Guiscards si trova di fronte ad un bivio già importante per il prosieguo della stagione. Soprattutto, coach Paolo Cacace si aspetta un deciso salto di qualità da parte delle ragazze in termini di mentalità, oltre che dal punto di vista tecnico e tattico. Nell’incontro perso sabato scorso, risultato a parte, qualche nota positiva è comunque emersa e da queste la squadra dovrà ripartire.

Sicuramente l’Arzano non è un avversario “comodo”. Con cinque punti in classifica, reduce dalla sconfitta sul campo della Polisportiva Paestum ma imbattuta in casa dove ha battuto Monti Lattari e Volley World al tie break, la squadra partenopea è sì una delle tre under ai nastri di partenza di questo torneo ma è una vera e propria realtà per quanto riguarda il movimento giovanile da anni. Squadra giovane ma con diversi elementi di provata qualità, l’Arzano rappresenta un test decisamente importante per le foxes.

Il campionato è lungo ma è arrivato il momento di dare una svolta decisa alla stagione: «Dobbiamo ripartire da questa partita contro l’Arzano nel migliore dei modi – ha dichiarato la schiacciatrice della GLS Salerno Guiscards, Giulia Pucci –. Stiamo mettendo a posto quanto non ha funzionato in queste prime giornate, cercando le giuste soluzioni. Fin qui sono mancate un po’ di mentalità e la giusta determinazione nei momenti chiave della partita. Dobbiamo aiutarci tutte insieme, diventare squadra. Per quanto mi riguarda devo ancora ingranare così come la squadra. Dobbiamo creare la necessaria intesa tra di noi. Il campionato è sicuramente ancora lungo ma speriamo al più presto di riuscire a trovare quell’amalgama necessaria per disputare un campionato importante. Siamo un gruppo giovane, nuovo ma sono sicura che con il duro lavoro in palestra potremo solo migliorare».

Per la GLS Salerno Guiscards sarà la prima storica volta sul campo dell’Arzano Volley. L’unico precedente risale al girone di andata della stagione 2019/20, vinto dalle salernitane alla palestra Senatore con il punteggio di 3-0, nel campionato poi interrotto a causa della pandemia.

Per quanto concerne il resto del programma la SG Volley sarà di scena sul campo del Molinari mentre per il Consorzio Volley Napoli c’è la stracittadina contro la Volley World. Il Paestum sarà di scena sul campo del Monti Lattari mentre chiude il programma Partenope-Pastena. Da ricordare, infine, che il match tra Arzano e GLS Salerno Guiscards sarà trasmesso in diretta con collegamento a partire dalla 19:25 sulla pagina Facebook ufficiale della Polisportiva Salerno Guiscards.