Salernitana. Rinaldi: “Vogliamo la Supercoppa”

Vincere fa sempre piacere. Con la Pro Patria fu un’annata non facile e probabilmente i fischi di domenica, riferiti a quella retrocessione, sono stati anche meritati. Ho un contratto in scadenza ma le parole del Presidente ci fanno stare tranquilli. Ora pensiamo alla prossima partita di sabato con la salernitana e a vincere questa Supercoppa. Cos√¨ Giuseppe Rinaldi è intervenuto questa mattina in conferenza stampa presso la Sala Pier Luigi Nervi del Seci Center.

A me farebbe sicuramente molto piacere rimanere qui. Per un giocatore, non conoscere il proprio futuro, pur avendo vinto un campionato e con la Supercoppa ad un passo, è sicuramente motivo di ansia. Come me anche altri compagni di squadra in scadenza vivono la stessa condizione. Il Presidente però ci ha sempre assicurato di rimanere tranquilli dicendoci che ci sarà riconoscenza per chi ha fatto parte di questa promozione. Attenderemo e poi sarà la Proprietà, insieme ai direttori e all’allenatore, a decidere il nostro futuro. Il mister Perrone credo sia il primo a meritare la riconferma. Ha fatto qualcosa di straordinario e ha lui tutti i meriti dei tanti risultati positivi e dei tanti record.

Liti o diverbi ci sono in tutti gli spogliatoi, purtroppo sono cose non dovrebbero uscire sui giornali. Non temo cali di concentrazione per la gara di sabato. Con un Presidente come Lotito le motivazioni devi trovarle per forza; è uno che tiene sempre tutti sulla corda ma anche il mister è stato bravo a farci allenare sempre come se fosse il primo giorno. Si diceva che il campionato era scarso. Ci siamo tolti la soddisfazione di strappare una bella vittoria contro la squadra che ha vinto l’altro girone, confermandoci come un gruppo importante e ottenendo anche i complimenti dell’allenatore e del Presidente avversario.

Fonte: www.ussalernitana1919.it

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *