Salernitana. Perrone: “Con la Pro Patria non sarà match scontato”

“Per quello che ha fatto vedere la squadra all’andata non ho preoccupazioni. I ragazzi si sono allenati bene ma quella di domani non è una partita scontata. Di fronte ci troveremo una squadra che vorrà vendicare il risultato dell’andata e che cercherà di portare a casa il trofeo. Dobbiamo entrare in campo pensando che abbiamo un buon vantaggio ma che dobbiamo comunque giocare la partita. Con queste parole il mister Carlo Perrone è intervenuto nel corso della conferenza pre-partita di Salernitana ‚Äì Pro Patria.

La Pro Patria non ha niente da invidiare alla Salernitana. E’ una squadra composta da ottimi giocatori e sta a mio avviso sul nostro stesso livello. Non possiamo e non dobbiamo assolutamente permetterci di sbagliare. Probabilmente scenderemo in campo con lo stesso modulo tattico. Ho ancora un dubbio per reparto, domani vedremo.

Il tecnico ha poi ricordato i quattro ragazzi scomparsi nel rogo del treno di ritorno da Piacenza il 24 Maggio di quattordici anni fa: Per un padre perdere un figlio è già di per s√© inaccettabile. Perderlo poi in quel modo credo sia ancora più doloroso. Non dimenticare probabilmente potrebbe servire a dare una carezza alle famiglie, specie alle madri che vivono questi dolori in maniera insopportabile.

fonte: www.ussalernitana1919.it

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *