Salernitana. I granata riprendono gli allenamenti: le ultime

Dopo la vittoria casalinga contro l’Hellas Verona ed il conseguente giorno di riposo concesso da mister Davide Nicola, quest’oggi la Salernitana ha ripresa gli allenamenti al centro sportivo Mary Rosy. I granata sono tornati a lavorare in vista del prossimo match di campionato contro l’Inter di Simone Inzaghi, in programma domenica alle ore 12:30 allo stadio San Siro per la decima giornata di Serie A. La squadra di Nicola ha aperto la seduta odierna con una fase di attivazione tecnica, seguita da esercitazioni tattiche. L’allenamento è terminato con partite a tema.

Stamani non sono arrivate buone notizie per mister Nicola in merito alle condizioni di Giulio Maggiore. Dopo essersi fermato per un problema muscolare nel corso della sfida col Verona, il centrocampista granata questa mattina si è sottoposto a degli esami presso il Centro Polidiagnostico Check-Up. I test hanno evidenziato una lesione muscolare al bicipite femorale della coscia destra. Nei giorni seguenti, il calciatore si sottoporrà ad ulteriori accertamenti per stabilire i tempi di recupero.

Una pessima notizia, dunque, per mister Nicola che per la trasferta di Milano dovrà fare a meno anche di Ivan Radovanovic. L’esperto centrocampista, in seguito all’espulsione incassata con l’Hellas Verona, ha rimediato una giornata di squalifica più un’ammenda da 5mila euro. A finire nel mirino del Giudice Sportivo è stata anche la stessa società campana. La Salernitana ha rimediato una doppia sanzione, 10 mila euro per l’invasione di campo commessa da un tifoso granata e 3 mila per il lancio di un bengala da parte dei supporter di casa.

Non solo Maggiore e Radovanovic, alla lista degli indisponibili in vista dell’Inter potrebbero aggiungersi anche altri calciatori granata. Infatti, sono da monitorare le condizioni di Federico Fazio, lasciato in tribuna con il Verona poiché reduce da un problema alla caviglia, Matteo Lovato, fermatosi nel pre match di domenica per una distorsione alla caviglia, ed Emil Bohinen, al lavoro per smaltire un problema al flessore della coscia destra. Mister Nicola rischia di arrivare al match di Milano con una rosa incerottata.