Salernitana. I convocati per il derby, Perrone: “Obiettivo? Il salto di qualità”

√à il “Perrone day”, il ritorno alla stampa del “mister dei miracoli”, il neo tecnico della Salernitana ha dichiarato: “Sono emozionato visti i tanti ringraziamenti che ho avuto al mio ritorno, prima di accettare questo nuovo incarico ho resettato tutto. A luglio quando andai via è stata una mia decisione perch√© non era più possibile andare avanti e se fossi rimasto sarei stato corresponsabile di quel progetto iniziato, ora invece mi è stato chiesto di risollevare le sorti di una squadra che ha iniziato il campionato in maniera negativa. Mi piace fare le statistiche ed in base a queste, se non mi trovo d’accordo in un pensier,o preferisco gettare la spugna, come ho fatto a luglio. Oggi ritorno con una squadra non creata da me, sarà che preferisco allenarle le squadre non crearle. Come ritrovo i granata? Beh, se una squadra comincia male il campionato, qualche problema deve pure esserci, starà a noi tutti fare un passo indietro e verificare ciò che realmente non va. Gli obiettivi? La società è stata chiara nel chiedermi il salto di qualità, quest’anno la nona tramite i play off allargati ha la stessa possibilità di accedere in B della seconda in graduatoria, abbiamo un ottimo organico, ma bisogna iniziare a far punti. Grassi? Per il suo ritorno c’è bisogno del ‘lasciar andare’ del Pontedera, che non sarà mai d’accordo a lasciartelo…”

Sono 19 i convocati di mister Perrone per il derby di domani al “Santa Colomba”. Out gli infortunati Molinari, Zampa, Gustavo ed Esposito:
PORTIERI: Berardi, Iannarilli;
DIFENSORI: Chirieletti, Luciani, Piva, Sbraga, Siniscalchi, Tuia;
CENTROCAMPISTI: Capua, Montervino, Perpetuini, Volpe;
ATTACCANTI: Foggia, Ginestra, Guazzo, Mendicino, Mounard, Ricci, Topouzis

Condividi