Salernitana. Granata cadono al “San Nicola” contro il Bari

BARI ‚Äì Sconfitta esterna per la Salernitana. Al San Nicola i granata si arrendono 2‚Äì1 al Bari pur disputando una discreta prestazione. Pronti, via e padroni di casa in vantaggio: Del Grosso fa partire un preciso cross dalla sinistra per la battuta al volo di Maniero che vale l’1‚Äì0. La Salernitana prova a reagire con Coda, che al 17′ supera Guarna e cerca la porta, provvidenziale il salvataggio sulla linea di Contini. Al 21′ doppia palla gol per i pugliesi, prima con un calcio di punizione di Rada prontamente respinto da Strakosha e poi con una conclusione dalla trequarti di Rosina di poco sul fondo. Al 23′ è Gabionetta a provare il jolly dalla lunga distanza senza inquadrare lo specchio della porta. Dopo un contatto ai limiti della regolarità tra Milinkovic e Porcari in area biancorossa, si va al riposo con il Bari avanti di un gol. Comincia bene la ripresa la Salernitana, vicina al gol al 4′ con un colpo di testa di Coda di poco alto sulla traversa. Al 7′ Milinkovic verticalizza per Sciaudone, che batte a rete in diagonale ma Guarna è bravissimo a dirgli di no. Insistono i granata, che al 25′ trovano il meritato pareggio: dalla bandierina Gabionetta trova la testa di Colombo che favorisce la girata di Donnarumma per il primo gol in maglia granata dell’attaccante. Ma il Bari non ci sta e al 35′ De Luca va via sulla sinistra e serve al centro dell’area l’accorrente Valiani che, tutto solo, trafigge Strakosha per il 2‚Äì1 finale che lascia l’amaro in bocca in casa granata.

Bari – Salernitana 2 – 1

Reti: 7′ pt Maniero (B), 25′ st Donnarumma (S), 35′ st Valiani (B).

Bari: Guarna, Sabelli, Del Grosso (21′ st Donkor), De Luca, Contini, Gentsoglou (29′ st Donati), Rosina, Maniero, Rada, Porcari (8′ st Defendi), Valiani. All.: D. Nicola.

A disposizione: Micai, Romizi, Di Noia, Boateng, Puscas, Sansone.

Salernitana: Strakosha, Franco, Colombo, Moro (39′ st Perrulli), Coda, Gabionetta, Emperur, Sciaudone (32′ st Bovo), Odjer, Milinkovic (21′ st Donnarumma), Rossi. All.: V. Torrente.

A disposizione: Terracciano, Lanzaro, Pestrin, Ronchi, Nappo, Bernardini.

Arbitro: Renzo Candussio (sez. Cervignano).
Assistenti: Alessio Tolfo (sez. Pordenone) – Matteo Bottegoni (sez. Terni).
IV Uomo: Aleandro Di Paolo (sez. Avezzano).

Ammoniti: Valiani (B), Milinkovic, Rossi, Moro, Sciaudone (S).

Angoli: 5 – 5

Recupero: 1′ pt, 5′ st.

Condividi