Rugby, RBS Sei Nazioni femminili, presenti campane Giada Franco e Lucia Cammarano

Ottimo esordio per la nazionale azzurra femminile alla RBS woman’s di ieri. Le azzurre guidate dal ct Andrea Di Giandomenico, sono riuscite a battere per 15-19 le più temute dal girone ovvero il Galles. Tra le 14 ragazze della formazione c’è la presenza della campana Giada Franco che è stata fenomenale in difesa e nominata migliore in campo. La giovane Franco, classe 96 terza linea ala, è cresciuta a Baronissi ed ha iniziato nella giovanile del Salerno Rugby per poi passare nel 2014 al Benevento. Nel 2018 entra a far parte della nazionale e fa il suo esordio proprio nell’RBS contro il Galles e anche l√¨ viene nominata la migliore della partita. Proprio da inizio campionato 2019 viene ingaggiata in Inghilterra presso il club londinese delle Harlequin Ladies. Giada Franco non è l’unica campana all’rbs ma c’è anche la sannita Lucia Cammarano a disposizione di Di Giandomenico cresciuta anche lei rugbisticamente nel Benevento per poi passare nel 2018 alle Belve Neroverdi, compagine abruzzese. Che sia per questa nazionale femminile l’inizio di un lungo cammino vincente nell’RBS

Condividi