Roland Garros. Fognini avanti in attesa di Nadal

E’ il Roland Garros ma sembra di essere a Londra. Dopo la tregua concessa ieri, la pioggia è tornata a martoriare il programma dello Slam parigino, con gli incontri (pochi per la verità) andati avanti a strappi per tutta la giornata. Fabio Fognini ha avuto però il tempo per proseguire la sua avventura, battendo nettamente il ceco Lukas Rosol, 27enne di Brno, numero 36 del ranking e recente vincitore del torneo di Bucarest (il primo in carriera). Al ligure sono bastati quattro set: 6-2 7-6(3) 2-6 6-1 in due ore e otto minuti.

L’incontro è stato sospeso per oltre un’ora sul 2-2 del primo set, con Fognini 40-0 sul servizio del rivale. Al rientro in campo l’azzurro ha ottenuto il break e da l√¨ il match si è fatto in discesa, anche se nel secondo parziale Fognini l’ha spuntata solo al tie-break mentre nel terzo ha pagato a caro prezzo un passaggio a vuoto. Il quarto set è stato però un monologo dell’azzurro che adesso, al terzo turno, potrebbe vedersela contro Rafa Nadal, sette volte vincitore sulla terra rossa parigina.

fonte: Italpress

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *