RN Arechi. Vigilia di gara 2, Citro: “Per vincere serve la partita perfetta”

Gli scudocrociati già al lavoro da lunedi solo oggi si ricompatteranno recuperando nel gruppo i campioni d’Italia U20 Siani e Maccioni rientrati dalle finali giocate con la calotta della Canottieri Napoli. Per domani sera la squadra dovrebbe vedere il rientro in formazione di Marco Iannicelli, assente in gara 1 per impegni di famiglia, e poter contare su un Ivo Begovic finalmente recuperato dai postumi influenzali che anche a Pescara ne avevano in parte condizionato il rendimento. Matteo Citro, nella doppia veste di allenatore e vice presidente del team degli invicti, alla vigilia del match è sereno: Speravo in una vittoria e devo dire che per tre quarti di gara ci siamo andati molto ma molto vicini. Ma la nostra storia dice che purtroppo in ogni esordio toppiamo e cos√¨ è stato anche in gara 1. Peraltro per la legge dei grandi numeri una sconfitta in trasferta, in una partita giocata, prima della fine della stagione doveva pur arrivare ed è meglio che sia arrivata all’esordio nei play off. Il Pescara ha confermato in pieno le notizie che avevo. E’ un ottima squadra davvero molto ben organizzata e preparata. Un osso davvero duro. Domani per vincere dovremo fare la partita perfetta ed evitare gli errori commessi in gara 1: quindi massima attenzione in fase difensiva, soprattutto sui loro cecchini, nuotare molto e ripartire forte, giocare sciolti e sereni in attacco senza sprecare gol e palloni. Mi aspetto un Pescara determinato a chiudere la pratica promozione e varianti tattiche da parte di mister Gobbi. Questo il pensiero del tecnico Citro che nella veste di dirigente tiene ad evidenziare l’importanza storica per il sodalizio arechino di approdare ad una fase di play off assolutamente impensabile ad inizio torneo: Per domani ci apprestiamo a vivere un evento di portata storica per il nostro giovane sodalizio che solo tre anni fa militava in serie D. Dopo la medaglia di bronzo alle finali nazionali under 15 dello scorso anno, i play off promozione in A2 rappresentano un’altra pietra miliare nel percorso agonistico della R.N. Arechi. Certo arrivasse la promozione ……(lunga pausa di riflessione) … sarebbe dedicata interamente al nostro dirigente Candido Di Giacomo del quale avvertiamo la mancanza e che siamo certi ritornerà presto al nostro fianco. Per quanto riguarda l’organizzazione dell’evento stiamo cercando di prepararlo al meglio anche per contraccambiare la buona accoglienza a noi riservata dalla società pescarese e dal suo pubblico. Domani sera alla piscina Simone Vitale si dovrà vivere innanzitutto una grande festa di sport. La partita avrà inizio alle ore 20:30 (ingresso gratuito) e sarà diretta dai signori Bruno Navarra e Federico Braghini di Roma. La gara sarà ripresa dall’emittente salernitana LIRA TV.