Rione Terra. Cirino regala i 3 punti con il Puglianello

BACOLI – Nel tour de force che precede la sosta natalizia, il Rione Terra Calcio Sibilla, a -2 dalla zona playoff, è chiamato ad incrementare i suoi 19 punti e a rispondere alle ultime due gare nelle quali ha raccolto un solo punto. La Polisportiva Puglianello naviga invece in acque pericolose e cerca il colpaccio esterno per schiodarsi dal terz’ultimo posto. Nelle gare da non sbagliare i flegrei si fanno spesso trovare pronti, e alla fine prevale la voglia dei padroni di casa di non perdere il treno playoff, fornendo una risposta di carattere imponendosi per 1-0 grazie alla bella rete di Cirino nella ripresa.

CRONACA – Il freddo pungente blocca le gambe dei 22 in campo, che iniziano su ritmi bassi, con il Puglianello che prova all’inizio a giocare la palla, ma i padroni di casa ci mettono poco a trovare la quadra e a prendere il pallino del gioco. Tuttavia, le occasioni latitano almeno fino al 20′, quando Mennella è sorpreso dal mancato intervento di Lucignano e non ha la giusta prontezza per ribadire in rete il cross dalla sua destra. Al 32′ ci prova Di Matteo con la specialità della casa, ma il suo calcio di punizione dal limite fa la barba al palo alla sinistra del portiere. Prova ancora a finalizzare Di Matteo poco dopo sull’imbucata di Lucignano, ma l’intervento dell’estremo difensore nega ancora la rete al Rione Terra Sibilla. Prima del fischio si sporca i guanti anche Navarra con una punizione da metà campo che non lo impensierisce. L’insistenza dei flegrei viene però premiata al 71′, con Romano che si impossessa della sfera dopo un corner e la crossa al limite dell’area trovando lo splendido tiro al volo di Cirino che si insacca nell’angolo. Al 78′ Della Monaco prova a superare il compagno con un bel tiro a giro dalla trequarti che finisce però fuori di poco. Non serve un altro colpo di scena, perché il Rione Terra Sibilla riesce a portare la gara a casa senza particolari rischi.

RIONE TERRA CALCIO SIBILLA: Navarra, Lanuto, Grella, Romano, Castaldo, Cirino, Granata, Mennella (60′ Della Monaco), Alborino, Lucignano (70′ Iervolino), Di Matteo (90′ Petrone).

POLISPORTIVA PUGLIANELLO: Domigno, Di Monaco, Capossela, Cennamo (79′ Sannazzaro), Dragone, Fasulo (74′ De Crescenzo), Gioventù (81′ Geloso), Iannotta, Izzo (74′ Di Santo), Mazzariello, Palamara (74′ Screpis).

MARCATORE: 71′ Cirino

NOTE: Arbitro Salvatore D’Elia di Sala Consilina. Ammoniti Castaldo, Lanuto, Granata (Rione Terra S.); Capossela, Gioventù, Di Santo (PP). Tempo di recupero 2′ 1°T, 5′ 2°T.