Real San Giuseppe C5. Manfroi in vista della nuova stagione: “Mercato super, sarà una A difficile”

Continua la storia d’amore tra Felipe Manfroi e il Real San Giuseppe. Arrivato nel novembre del 2018, l’Uragano ha indossato la maglia gialloblù in cadetteria, in A2 ed ora si appresta a tornare con questi colori nella massima serie.

ONORATO – “Sono davvero felicissimo di restare – le sue prime parole.- Ormai qui sono a casa mia, è stato un onore partecipare alla crescita esponenziale di questo club. E’ stato bellissimo, allo stesso tempo, vedere la gioia negli occhi dei tifosi con cui ho un grande rapporto. Mi piace tantissimo il loro calore”.

RENDIMENTO – Un gol stellare in casa della Mirafin prima dello stop, un Manfroi che stava trovando continuità dopo un inizio difficile a causa di un fastidioso problema al tallone. “Personalmente potevo fare qualcosa di più, purtroppo il tallone ad inizio campionato mi ha frenato e non poco – continua.- Ma alla fine sono riuscito ad aiutare i compagni di squadra: è stato un percorso straordinario e perfetto, ed è quello che conta”.

RIFLESSI – “Il nostro mercato è stato super: le strategie sono il riflesso della passione che il presidente Antonio Massa ha per questo sport – conclude.- Ci aspetterà una A difficile, tante avversarie hanno investito nonostante il brutto periodo, non vedo l’ora di iniziare”.

Ufficio Stampa Real San Giuseppe 

Condividi