Real S. Battipaglia-Controne 6-0. Tennistica la prima vittoria dei padroni di casa

REAL STELLA BATTIPAGLIA – CONTRONE 6-0

REAL STELLA BATTIPAGLIA: Peccatiello, Santoro, Parisi, Pepe, Pastore, Ripa, Vittozzi (25′ st Caso), Magliano (17’st Muccillo), Napolillo, Giordano, Gorga G. (1’st Russo). Allenatore: Graziani

CONTRONE: Ferrante, Ametrano, Gorga L., Verlotta (10’st Taurone), Scorzelli, Mare, Babbaro, Poto R., D’Angelo (14’st Di Vita), Fiore, De Rosa. Allenatore: Conti

Arbitro: Avano di Torre del Greco

Marcatori: 7’pt, 14’pt (rig.) Magliano, 22′ pt Parisi, 12’st Vittozzi, 30’st Giordano, 34’st Napolillo

Ammoniti: Gorga L., Gorga G.

 

Il Real Stella Battipaglia supera con un tennistico 6 a 0 il Controne e, dopo i tre successi maturati in Coppa Campania, conquista la prima vittoria in campionato. Gara senza storia al Sant’Anna: dopo l’iniziale traversa colpita da Babbaro (3′), i padroni di casa salgono in cattedra e chiudono la pratica in 22′ di gioco. Al 7’Magliano, su cross di Santoro, appoggia in rete e porta il Real Stella in vantaggio. Lo stesso numero otto, al 14′, realizza un calcio di rigore concesso per atterramento di Ripa. Al 22’ci pensa Parisi, con una precisa punizione, a chiudere con largo anticipo la gara. Padroni di casa ancora pericolosi al 31′ con Vittozzi che, da buona posizione, colpisce la traversa. Nella seconda frazione di gioco, il Real Stella Battipaglia continua a dilagare: al 12′ arriva il poker ad opera di Vittozzi, bravo a superare Ferrante e ad appoggiare la palla in rete. Il Controne si fa vivo al 19′, ma l’insidioso colpo di testa di Poto viene deviato in angolo da Peccatiello. Al 30′, con una spettacolare conclusione di Giordano all’incrocio dei pali, arriva la quinta rete dei granata. Al 34′ Napolillo, con un preciso rasoterra, realizza il gol del definitivo 6 a 0.

Battipaglia, lì 26/10/2013

Eros Giuliano

UFFICIO STAMPA REAL STELLA BATTIPAGLIA

Condividi