Real Pozzuoli. Avanti in Coppa Italia: 2 a 1 al Futsal Ischia

LA CRONACA ‚Äì Nella prima gara ufficiale della stagione, quella valida per il primo turno di Coppa, il Real Pozzuoli è chiamato alla vittoria sul campo della Futsal Ischia. I gialloblù scendono in campo con R. Daniele tra i pali. Dinanzi a lui mister D’Alicandro si affida ad Atrio in posizione di vertice basso, mentre le fasce sono di competenza di E. Daniele e Ursomanno, le frecce più veloci nell’arco del tecnico puteolano. A fungere da pivot è Cacace. Il Real, sotto il sole battente sul campo di Barano ove va di scena la sfida, parte subito con il piede giusto. Dopo 2′ di gioco Atrio sfiora il vantaggio al termine di una bella azione corale. Al minuto 6′ i gialloblù per due volte non trovano per poco la via del gol: prima con Ursomanno, poi con E. Daniele autore di un’azione personale esaltante. Al minuto 9′ è da mostrare ai bambini della scuola calcio la trama che porta alla conclusione di Atrio, ma è bravo il portiere avversario a respingere. Proprio nel miglior momento degli ospiti la squadra di casa si porta in vantaggio: la conclusione di Acatrinei dalla distanza non è irresistibile, ma R. Daniele ha un’incertezza e la sfera rotola in rete. Lo svantaggio non scompone il Real che prova subito a reagire. Nel frattempo fa il suo esordio Amedeo Tafuni, alla prima con la maglia del Real. Ci tenta Volpe, ma la palla va vicinissima al palo. A ristabilire l’equilibrio ci pensa Ursomanno al termine di un’azione magistrale. Atrio apre sulla destra per E.Daniele che imbecca perfettamente sul secondo palo Ursomanno il quale in spaccata insacca. L’equilibrio perdura fino alla fine della prima frazione di gara ma viene rotto ben presto dopo l’inizio del secondo tempo. Cacace danza con la sfera tra i piedi e supera il suo marcatore lasciando partire un sinistro sul quale nulla può l’estremo difensore avversario. Il risultato è ribaltato. R. Daniele risponde presente nelle volte in cui viene chiamato in causa che ad onor del vero sono veramente poche. Nel secondo tempo cresce la condizione della squadra e il Real inizia a creare tantissime palle gol. Soprattutto con Cacace, Ursomanno ed E. Daniele i quali sfiorano più volte la rete. Quest’ultimo ha anche l’occasione di realizzare un tiro libero ma si lascia ipnotizzare dal portiere avversario. Giunge dunque il triplice fischio. Il bicchiere è mezzo pieno: di buono c’è da prendere il trionfo. Resta l’amarezza per non aver già chiuso la pratica quest’oggi. Ad ogni modo il Real Pozzuoli può tornare sulla terraferma con una vittoria che dà morale in vista della gara di ritorno prevista tra due settimane. Da sottolineare l’accoglienza della Futsal Ischia che ha dimostrato grandissima ospitalità nei confronti della squadra viaggiante.

Futsal Ischia 1-2 Real Pozzuoli

Futsal Ischia: Schiano, Onorato, Lamonaca, Vitale, Lubrano Lavadera, Di Meglio, Curci, M. Di Iorio, L. Di Iorio, Acatrinei, Di Meglio. All. Aniello Di Iorio.

Real Pozzuoli: R. Daniele, Ciotola, Orlando, Prencipe, Atrio, E. Daniele, Tafuni, Testa, Pisano, Volpe, Ursomanno, Cacace. All. Luigi D’Alicandro.

Marcatori: 9′ p.t. Acatrinei (FI), 24‚Ä≤ p.t. Ursomanno (RP) ‚Äì 1′ s.t. Cacace (RP)

Ammoniti: /

Espulsi: /

Tiri Liberi: 0-0 p.t / 0-1* s.t *= fallito

 

Addetto stampa Real Pozzuoli – Valerio Vitale

Condividi