Real Poggiomarino. Fumata bianca per un portiere e un terzino

Dicono che il sette sia il numero che indica la completezza, di certo non in fase di costruzione di una rosa, ma intanto il Real Poggiomarino ufficializza il sesto e, per l’appunto, il settimo acquisto del calciomercato estivo, messi a segno dal direttore sportivo Francesco D’Ambrosio. Prima Catalano, poi Ascione e Somma, seguiti da Iapicco ed infine dal giovane Caso, in poco più di una settimana arriva il nuovo annuncio, quello relativo all’arrivo di Aniello Di Filippo e di Giovanni Bardini.

Il primo, Di Filippo, è un portiere, classe 1995, cresciuto nel settore giovanile della Nocerina e vanta esperienze con Lupa Roma e Alto Vicentino. In Campania ha indossato le maglie di Gelbison, Picciola e San Giorgio, mentre nell’ultima stagione si è diviso tra il Montoro, in Promozione, per poi trasferirsi a dicembre alla Battipagliese. Bardini, invece, è un terzino classe 2002, reduce dall’esperienza in Eccellenza con la maglia dell’Alfaterna.

Prosegue proficuamente, quindi, la collaborazione tra il club vesuviano e la EMOD Sport Protection Agency. Nei prossimi giorni potrebbero arrivare ancora nuove ufficialità dalle parti di Poggiomarino, dove si cerca anche un attaccante dal gol facile.

Condividi