Real Maceratese. De Cesare sulla convocazione di Riccio: Una grande gioia per tutta la Real Maceratese

La Real Maceratese è orgogliosa della convocazione di un proprio atleta nella Rappresentativa Regionale Juniores. Il promettente esterno offensivo classe ’97 Salvatore Riccio rientra nell’elenco dei trenta, stilato dal commissario tecnico Corrado Sorrentino e dal dirigente accompagnatore Antonio Montesano. Il promettente esterno offensivo classe ’97 Salvatore Riccio è il primo giocatore che la Real Maceratese spera sia di una lunga serie di convocazioni. Dopo lo stage di Scippa con il Crotone, altra grande soddisfazione per la società del presidente Andrea Guida e del vicepresidente Giuseppe Iannotta che, grazie al nuovo tandem direttivo composto da Salvatore De Cesare e Modesto Giraldi, sta dando nuova spinta propulsiva in questa stagione.

Al primo appuntamento di ieri, al Vallefuoco di Mugnano di Napoli, al fianco del ragazzo erano presenti sia De Cesare che Giraldi. Il direttore sportivo maceratese Salvatore De Cesare è molto contento per la convocazione di un ragazzo che sta convincendo a forza di grandi performance: E’ una grande soddisfazione per tutta la società della Real Maceratese. Grazie al lavoro svolto dall’allenatore Giuseppe Cicala, siamo riusciti a portare questo ragazzo in Rappresentativa. Un talento che è stato valutato attentamente dagli osservatori della Rappresentativa, nelle importanti partite che Riccio ha disputato, mettendo in mostra le sue enormi qualità. A Mugnano l’ho visto giocare ed ha fatto ottime cose a spezzoni belle cose. Infatti il mister della Rappresentativa è rimasto contento del ragazzo.

Riccio è tra gli under più promettenti della prima squadra maceratese ma è anche uno dei perni inamovibili della fortissima juniores di Sebastiano Scalera: La juniores sta facendo un grande campionato. Sebastiano e Giovanni Scalera ce la stanno mettendo tutta per raggiungere il grande traguardo dei play-off. Siamo un solo gruppo, composto da prima squadra e juniores. La prima squadra aiuta la juniores, la juniores aiuta la prima squadra. A Macerata Campania ho un ottimo rapporto con uomini che fanno di questa una società splendida. Persone serie che non fanno mancare niente ai ragazzi, danno disponibilità in tutto, e sono sicuro, in futuro, si può puntare a qualcosa di importante.

Domani pomeriggio alle 15 al Centro Polisportivo di Macerata Campania arriva il Campania, terza classificata del girone A di Promozione. Con alle spalle tante esperienze sui campi di calcio, l’uomo mercato napoletano esprime le proprie sensazioni sulla partita: Sarà una partita dura contro una squadra che è al terzo posto e lotta per vincere il campionato. Viene da noi per fare risultato, ma questo non ci deve impensierire perch√© a noi servono punti per i play-off. E’ una gara importante, tutti i nostri ragazzi si devono impegnare al massimo. Infine ‚Äì conclude De Cesare ‚Äì io credo che abbiamo tutte le potenzialità per conquistare i play-off. Nelle ultime partite diversi episodi ci hanno condannato, anche sabato con la Maddalonese, ma ce la metteremo fino all’ultimo. Non ci dobbiamo tirare indietro per regalare alla Real Maceratese un grande traguardo.

Comunicato Stampa Real Maceratese