Puteolana 1909-Atl. Casalnuovo 1-2. Doppio Murolo e gli ospiti volano

PUTEOLANA 1909 – Compagnone, Ceci, Gritti, Della Monica, Luongo, Bottiglieri (22′st Coppola), Izzo, Calacione (1′st Del Giudice), Mele, Minauda, Castiglione (32′st Loffredo). All. Solimeo

 

ATL.CASALNUOVO – Ciccarelli, Laezza, Montariello, Polverino, Esposito V., Scafaro, Stasio (26′st Esposito R.), Mautone, Murolo, Liccardi (34′ Riccio), Aveta (19′st Di Costanzo). All. Sorianiello (squal., in panchina Lorenzo).

 

ARBITRO – Mazza di Torre Annunziata

ASSISTENTI – Pregevole e Guglielmino di Torre Annunziata

RETI – 28′pt e 44′pt Murolo, 47′st Luongo (P)

NOTE – Ammoniti Murolo, Laezza, Riccio, Luongo, Del Giudice, Ceci. Spettatori 200 circa.

 

 

 

Seconda vittoria consecutiva per l’Atletico Casalnuovo che espunga il ‚ÄòConte’ di Pozzuoli grazie alla doppietta di Murolo. Succede tutto nel primo tempo con il doppio vantaggio ospite e il gol in chiusura di frazione della Puteolana. Grande approccio al match quello dei ragazzi di mister Sorianiello, che schiera la stessa formazione vittoriosa contro il Portici, ad eccezione dell’acciaccato Di Palma, rimpiazzato da Mautone. Dopo il primo tentativo (alto) di Minauda dalla distanza, Murolo pennella una bella palla al centro per Stasio che però non schiaccia a dovere. Gli ospiti fanno la gara e ottengono i frutti al minuto 28: da sinistra Montariello crossa in area, Compagnone sbaglia la presa e come un falco Murolo si avventa sulla ribattuta e porta i suoi in vantaggio. Tra i migliori in campo, l’inesauribile Polverino recupera un gran pallone al 40‚Ä≤ dando avvio al contropiede dei suoi: coast to coast dalla propria difesa, apertura per Liccardi che a sua volta rifinisce per Stasio che impatta con Compagnone: per il signor Mazza è tutto regolare. Passano solo quattro minuti e Murolo fa praticamente tutto da solo: conquista palla a centrocampo, si invola verso l’area avversaria e scaglia un sinistro chirurgico che batte Compagnone sul proprio palo. L’arbitro concede due minuti di recupero: sugli sviluppi dell’ultima azione di primo tempo, il lungo Scafaro riceve un colpo al collo ed è costretto all’uscita momentanea dal campo: mancano i suoi centimentri nel successivo calcio d’angolo per la Puteolana che di testa riapre il match con Luongo. Ad inzio ripresa Liccardi ha la palla del possibile 3-1 ma, forse anche disturbato in area, riesce solo a concludere alto dal vertice dell’area piccola. I padroni di casa cercano disperatamente il pareggio dapprima con Mele, che in area perde l’attimo, poi con un calcio piazzato di Castiglione che si spegne a lato. Ci prova anche Minauda con un tiro a volo in area, sul quale Ciccarelli ci va di pugni e chiude in corner. Entra Riccio che dà una grossa mano l√¨ davanti per tenere palla insieme a Murolo. Dopo quattro minuti di recupero il Casalnuovo può festeggiare la seconda vittoria consecutiva e risalire in graduatoria a quota 10.

Condividi