Promozione. Multate Salernum Baronissi, Quartograd e Real Maceratese: ecco i motivi

Il giudice sportivo multato tre squadre del campionato di Promozione, la Real Maceratese nel girone A, il Quartograd nel girone B e il Salernum Baronissi nel girone D. I motivi di tale decisione sono rinvenibile nello stralcio dell’odierno comunicato della FIGC Campania:

“Euro 550,00 SALERNUM BARONISSI proprio sostenitore minacciava ed ingiuriava il direttore di gara sostando nello spazio antistante gli spogliatoi; tale sostenitore minacciava ed ingiuriava anche l’assistente arbitrale, colpendolo anche con sputi.

Euro 350,00 QUARTOGRAD propri sostenitori lanciavano un fumogeno sul terreno di gioco, fumogeno che danneggiava il prato sintetico del campo.

Euro 250,00 REAL MACERATESE CALCIO (con obbligo di disputa, a porte chiuse, di una gara interna) proprio sostenitore entrava nello spogliatoio del direttore di gara rivolgendo allo stesso espressioni minatorie e lo colpiva con un forte schiaffo in faccia”.