Prima Categoria. II giornata: il resoconto del weekend

Terminato ieri il secondo weekend del campionato di Prima Categoria. La stagione 2022/2023 è caratterizzata da 8 giorni composti da 13 o 14 squadre con obiettivi di classifica diversi, tra chi cercherà di salvare la categoria e chi proverà a lasciarla, tentando l’assalto al campionato di Promozione.

GIRONE A

Il Casapesenna conquista i primi tre punti della stagione contro il Tre Torri San Marcellino, che resta a quota uno. Pari tra il Sacro Cuore Cancello Arnone e Qualiano, stesso risultato 1-1 anche tra Villaricca e Virtus Liburia, che si dividono la posta in palio. X-Factor anche in Aquile Rosanero Caserta-Sant’Andrea del Pizzone e Frocalcio Lusciano-Rinascita Alvignanese. Mentre Carinola e Piedimontese vicono i rispettivi impegni con il risultato di 3-1 contro De Lucia e San Nicola Calcio.

GIRONE B

Tutti match, tranne uno, hanno anticipato al sabato. Il Frigento si impone sul Borussia Aragones, che trova la sconfitta all’esordio stagionale. Seconda vittoria consecutiva per il Lions Grotta, l’Orsara di Puglia e lo Sporting Venticano, che liquidano rispettivamente il Real San Nicola Manfredi, il Rotondi e la Vis Accadia. Il Vitulano trova la prima vittoria in campionato superando il Wi Li Come United al Mellusi. Real San Martino ancora KO, a vincere è l’Heraclea Calcio. Ha riposato l’Atletico Cerreto.

GIRONE C

Nusco e Rocca San Felice a punteggio pieno. L’accoppiata prima della classe batte rispettivamente l’Atletico Castelfranci e la Polisportiva Toriello. Pari tra l’Altavilla e il Città di Montoro. Il Lupo Fidelis strapazza l’Azione Cattolica Piano, rifilandogli cinque reti, mentre tris esterno del Parco Aquilone in casa del Real Montefalcione. Vittoria di misura del Castelfranci sulla Felice Scandone. Torella dei Lombardi e Sporting Lioni si dividono la posta in palio.

GIRONE D

Travolgente il Football Club Marigliano, che firma il primo successo in trasferta sul campo dell’Orfri Calcio ancora lontano dal conquistare punti. Vittoria anche per le “neonate” Visciano e Atlantis, che superano rispettivamente il Boys Napoli Ponticelli e la FC Casalnuovo. Pari ad occhiali tra Giova Academy e Casamarciano. Corsara la Boschese in casa della Polisportiva San Giuseppe, una vittoria utile per tenere il passo di Visciano e Marigliano. Lo Scisciano vince ancora, lasciando a quota zero il Nola York City in compagni dell’Orfri e della Viribus Unitis, quest’ultima sconfitta in casa del K-Team Casalnuovo.

GIRONE E

Vittoria roboante del Lacco Ameno che fa quintina col Quarto Calcio e conquista la prima vittoria stagionale, malissimo i flegrei che subiscono la nona rete in due partite. Negli altri match di sabato, due pareggi, quelli tra Fortitudo Campi Flegrei – Stella Rossa e tra Maued Sport San Pietro e Sangiovannese. La gara di apertura della domenica vede imporsi la Barrese Est sulla Boys Pianurese. Il Pianura impatta contro il Melito, un punto a testa anche nel match tra Real Virtus Baia e Internapoli. Il Città di Sant’Arpino strapazza l’Interpianurese con sei reti messe a segno.

GIRONE F

Marchesa forza quattro, si disfa senza affanni di un buon San Giovanni Battista. Vince anche il City Angri, che espugna la casa della Fidelis Agro. L’Atletico Pagani soffre ma supera a domicilio il Sant’Antiello Gragnano, mentre il Leopardi brinda alla vittoria sul campo del Tramonti. Primo successo anche per la Juventude Stabia, che stende la Pompeiana alla sua prima giornata. Vince anche l’altra squadra di Pagani, lo Sporting, che si impone sul Real Rovigliano. Ha osservato un turno di riposo il Città di Torre del Greco.

GIRONE G

Buona la prima di mister Di Maio sulla panchina della Virtus Junior Stabia con un poker rifilato alla malcapitata Polisportiva Baronissi. Fanno rumore anche le cinque reti messe a segno dal Montoro contro la neonata Living Sarno. L’Atletico Nuceria si impone sul Gragnano, mentre il Salerno Guiscards cade in casa del Siano. Vittoria anche per il Vietriraito contro l’Olympic Salerno. La Rocchese si aggiudica un’altra vittoria superando il Vico Calcio.

GIRONE H

Primo squillo in campionato per l’Olympica Cilento, che vince di misura contro il Macchia. La Battipagliese travolge il Pro Colliano, sette reti dei bianconeri che festeggiano la prima vittoria in campionato. Vincono anche l’Olevanese contro l’Ascea e il Città di Campagna contro il Real Vatolla. Faraone e Atletico Pisciotta non si fanno male, il match termina a reti inviolate. Il San Marco Agropoli in corto muso sull’Altetico Battipaglia, mentre il Real Bellizzi travolge con sei reti il Rovella.