Pomigliano. Seno: “Concentrati sull’Orlandina. Con l’Arezzo giocheremo al Barassi”

Giorni intensi per il Pomigliano di mister Seno. Dopo l’importantissima vittoria a spese della Vibonese, i granata si preparano all’ostica trasferta contro l’Orlandina, formazione battuta 2-1 non senza patemi nella gara di andata. Ma adesso i siciliani hanno cambiato la guida tecnica rispetto a quella sfida e sarà una gara da prendere con le molle, cos√¨ come sostiene l’allenatore dei granata Biagio Seno. “Contro la Vibonese abbiamo centrato un successo importantissimo per la nostra classifica – dice in esclusiva ai nostri taccuini il tecnico granata – ci siamo portati a cinque lunghezze sulla sestultima e abbiamo allontanato un cliente scomodo come la Vibonese. Adesso stiamo lavorando in vista della trasferta sul campo dell’Orlandina. Loro hanno motivazioni diverse rispetto alle ultime settimane visto che hanno cambiato la guida tecnica. Li abbiamo visti all’opera col Savoia e dico che sarà per noi un avversario duro. Dobbiamo rimanere concentrati: sappiamo tutti che il 5 marzo abbiamo una gara storica per questa società (la semifinale di ritorno di Coppa Italia con l’Arezzo ndc) e non dobbiamo avere cali di concentrazione. Qualche cambio nell’11 iniziale? Abbiamo alcuni calciatori squalificati in vista della gara con l’Arezzo e alcuni indisponibili: sto valutando ancora le scelte. La vittoria con la Vibonese ci permetterà di lavorare con serenità in vista di queste due sfide importantissime per il nostro futuro”.

Infine la questione legata al campo di gioco. “Di queste cose se ne occupa la società – dice Seno – per quanto mi riguarda l’importante è avere un campo di allenamento sul quale si possano poi giocare le partite la domenica. Con l’Arezzo giocheremo alle 14.30 al Barassi di Secondigliano a porte chiuse”. Salvatore Alligrande