Pomigliano. Calciatori tornano con la Coppa da Firenze e corrono ad abbracciare i tifosi

Il pullman granata di ritorno da Firenze si è fermato a pochi passi da piazza Giovanni Leone (ex piazza Primavera) e i calciatori hanno iniziato a festeggiare per le strade della città tutti abbracciati. Felice Rea, leader del gruppo, si è avviato verso il folto gruppo di tifosi presenti in piazza a raccogliere l’abbraccio della città. Cori di incitamento, strette di mano e tanti abbracci.

Presenti anche molti tifosi che non hanno potuto raggiungere il capoluogo toscano nella giornata di ieri; sciarpate e fuochi d’artificio hanno fatto da cornice, mandando in tilt per qualche minuto il traffico cittadino. C’è chi mostra la medaglia, chi bacia la Coppa, chi salta e canta con i tifosi. Da domani si tornerà a fare sul serio: domenica al Paudice di San Giorgio i granata giocheranno la gara casalinga contro il derelitto Licata.