Pol. Sarnese pronta all’esordio in Coppa Italia

SARNO. Ci siamo, il countdown sta per scadere. Domani pomeriggio alle 16, sulla terra battuta del Troisi di Giffoni Valle Piana, la Polisportiva Sarnese farà il suo esordio sul campo a un mese e poco più dalla nascita della società. Tanta la curiosità da parte dei tifosi e degli addetti ai lavori intorno a questa formazione: il progetto, partito in sordina e tra la diffidenza di tutti, ha conquistato nelle prime quattro settimane di preparazione una fiducia tenue ma in costante crescita, dopo i numerosi riscontri positivi nelle variegate amichevoli tenute dalla squadra di Vitter. Il bilancio dei test estivi sembra parlare chiaro: nelle sette uscite i granata hanno conquistato 5 vittorie e 2 pareggi. Un dato che trasmette sicurezza e tranquillità alla Polisportiva, anche se, a onor del vero, l’agonismo delle gare ufficiali sarà ben diverso da quello delle amichevoli. Il 4-2-3-1 del tecnico di Torre Annunziata col passare delle settimane ha preso pian piano forma: in porta vedremo gli under Napolitano o Castagna accompagnati dalla chioccia Sirica; in difesa la coppia centrale Esposito-De Cesare, con Falanga valida alternativa, verrà affiancata dai vari terzini under (Testa, Amoruso, Robustelli, Ferrara, Abate) che si giocheranno i due posti sulle fasce; a centrocampo le geometrie di Di Capua saranno accompagnate dalla verve di Nasto o dell’under Suarato o dalla corsa di Pallonetto; il terzetto sulla trequarti è invece composto da un trio tutto esperienza e gol: sugli esterni Savarese e Ianniello (con le scelte alternative Antonio Squitieri e Tammaro) accompagneranno le manovre al centro di Mauro Adiletta, che giocherà a supporto dell’unica punta di turno, come il sarnese Alessandro Squitieri o l’ariete Maggio, o ancora il baby Barbato. Da non dimenticare, inoltre, i convalescenti Guastafierro e il bomber Paolo Siano, che molto probabilmente da fine anno potrà rivelarsi l’arma in più di questa formazione.

Intanto è stata designata la terna arbitrale per la gara del primo turno di Coppa Italia Dilettanti. La direzione è stata affidata al signor Antonio Monda della sezione arbitrale di Napoli, che sarà coadiuvato dagli assistenti Lorenzo Battista e Domenico Castaldo Tuccillo della sezione aia di Torre del Greco.

Condividi