Playout: Prato-Sorrento. Arbitra Ros di Pordenone

Sarà il signor Riccardo Ros della sezione AIA di Pordenone, a dirigere l’incontro di ritorno dei playout di Prima Divisione tra Prato e Sorrento, in programma allo Stadio Lungobisenzio, (Prato) domenica 2 giugno alle ore 16.

Gli assistenti di linea saranno, Tarcisio Villa di Rimini, e Fabio Hager di Trieste. Quarto Ufficiale Cristian Brasi di Seregno

Riccardo Ros nasce a San Vito al Tagliamento (in provincia di Pordenone) il 14 settembre 1985. Vive a Casarsa della Delizia, paese di ottomila persone a ridosso del fiume Tagliamento e svolge la professione di analista finanziario presso una agenzia di rating.

Evento più unico che raro, il fischietto pordenonese, seppure per pochi minuti, ha già diretto in serie B prendendo il posto del collega titolare Gavillucci di Latina, costretto ad abbandonare il terreno per un infortunio nei minuti finali dell’incontro tra Sassuolo e Gubbio. Riccardo Ros nel 2011 ha ricevuto il premio Memorial Bettedi quale miglior arbitro della Lega Pro.

√à alla quarta stagione in Can Pro e finora ha diretto 58 incontri, 34 in Prima Divisione e 24 in Seconda. L’esordio in Prima Divisione è avvenuto il 6 dicembre 2009 con l’incontro Reggina-Pescina (2-0).

In questa stagione ha già diretto 14 gare, 10 in Prima Divisione, e 4 in Seconda, L’ultima, domenica scorsa, in occasione dell’andata dei playout di seconda divisione tra Valle d’Aosta e Rimini (0-2).

Nelle 58 partite fin qui dirette in Lega Pro si sono registrate 27 vittorie delle ospitanti (46,55%), 19 pareggi (32,76%), e 12 vittorie delle viaggianti (20,69%). Il fischietto pordenonese è poco propenso concedere rigori, fin qui solo 14, vale a dire uno ogni 373 minuti. Bassa anche la frequenza con cui estrae il cartellino rosso:uno ogni 348 minuti (15 in totale).

Finora, Riccardo Ros non ha mai diretto gare in cui era impegnato il Sorrento. Il Prato invece lo ha avuto come direttore di gara in occasione della vittoria esterna sul campo del Benevento (1-2) del 4 novembre 2012.

fonte: www.sorrentocalcio.net

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *