Pescara-Lazio 2-6. Inzaghi: “Una vittoria molto importante per noi”

L’allenatore della Lazio Simone Inzaghi dopo la partita vinta col Pescara, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Keita è rientrato voglioso, si è allenato bene e ha meritato di giocare. Cosa è successo tra Keita e Biglia ? “Con Biglia non è successo nulla, è il nostro capitano ed è giusto che dia i consigli ai più giovani. Era un confronto su una cosa accaduta in campo. Negli spogliatoi era tutto tranquillo”. Poi il tecnico laziale parla della vittoria e del poker di Parolo : “Per noi è un giocatore importantissimo al di là dei goal. Ha sempre segnato, quest’anno un po’ meno ma oggi si è messo in pari. Abbiamo avuto un momento difficile, ma a fine primo tempo ci siamo guardati e abbiamo ricominciato a giocare come sappiamo. Siamo stati bravi e abbiamo meritato la vittoria”. L’obbiettivo della Lazio è l’Europa League ? “Abbiamo 43 punti e ce ne mancano 4 o 5 che abbiamo perso per strada. Sono contento di allenare questa rosa. Oggi avevo una panchina importante con Lulic, Radu, Bastos e Wallace che giocherebbero in qualsiasi squadra. Vogliamo continuare a rimanere in alto e vogliamo l’Europa. Incontrerete la Roma ben tre volte tra Coppa Italia e Campionato: Sappiamo la gente quanto tiene a questa sfida, ma abbiamo tre partite prima con Milan, Empoli e Udinese che non possiamo sbagliare”.

 

Nunzio Marrazzo