Pallanuoto. Il CN Salerno cade nel finale col Cesport Italia

La prima trasferta della stagione del Circolo Nautico Salerno 4×4 System termina con una sconfitta nei secondi finali in casa del Cesport Italia. Tanto rammarico per la squadra di mister Grieco che ha subito il gol decisivo del 10-9 a due secondi dalla fine. A venti secondi dal termine tante proteste per un rigore non assegnato dal direttore di gara in favore del CNS, episodio che avrebbe potuto dare un esito completamente diverso al derby campano. Il Circolo Nautico non muove la sua classifica e rimane, quindi, a tre punti in classifica, in tre gare disputate.

Da sottolineare prima della partita una bella iniziativa della squadra napoletana: un omaggio al pubblico presente. La Cesport ha regalato un fiore con i colori della bandiera Ucraina in segno di solidarietà alle popolazioni civili colpite dalla guerra e di invito alla pace. Colori, il giallo e il blu, che tra l’altro accomunano anche le due squadre scese in vasca questa sera.

Il tabellino del match:

Cesport Italia – Circolo Nautico Salerno 4×4 System 10-9 (parziali 1-3, 3-1, 3-2, 3-3)

Cesport Italia: Torti, Scamardella, Di Peso 2, Perrotta, 1, Bouche 2, Esposito A., Corcione, Esposito D. 1, Angelone 1, Femiano 1, Minervino 2, Musacchio, Capitella.

Circolo Nautico Salerno: Vettone, Di Somma, Piccolo 1, Esposito G.1, Pasca 4, Esposito C. 2, Sicignano, Santoro, Cucciniello, De Rosa 1, Vang , Costa, Fileno.