Pallanuoto. CN Salerno, Spatuzzo torna in gialloblù

Un grande ritorno in casa 4×4 System Circolo Nautico Salerno, Giuliano Spatuzzo dopo l’esperienza in Serie A1 con la Rari Nantes Salerno ritorna in gialloblù.

Dopo essere cresciuto nel Circolo Nautico Salerno fino all’età di 12 anni, il classe 1997 si trasferisce nelle giovanili dei Canottieri Napoli con cui conquista nel 2016/2017 la medaglia d’argento alle final four del campionato nazionale Under 20. Nel 2018/2019, un anno dopo il suo approdo, conquista la promozione in Serie A1 con la Rari Nantes Salerno, squadre in cui ha militato fino all’ultima stagione.

Le prime parole in gialloblù di Spatuzzo:

«Sono molto entusiasta di intraprendere questa nuova avventura, questa nuova sfida. Sin da subito la società ha mostrato una notevole professionalità, serietà che mi ha invogliato ad unirmi ad un progetto solido con idee ambiziose e, senz’altro tutto ciò è sicuramente uno stimolo e motivo di grande orgoglio.

Ringrazio il presidente Paolo Giarletta e l’allenatore Mario Grieco per la fiducia riposta in me, con l’augurio di raggiungere tutti i nostri obiettivi».

Le dichiarazioni di mister Mario Grieco nel giorno della firma:

«Sono felice di avere Giuliano in squadra, atleta serio e talentuoso, che darà sicuramente un contributo sia tecnico che di mentalità all’intero gruppo. Un gradito ritorno alla sua squadra di origine”.