Palermo-Salernitana. Granata al Barbera per la prima vittoria esterna: le probabili formazioni

Si riparte. La 20esima giornata di Serie B inizia subito con un match di cartello, Palermo-Salernitana (ore 21:00). Dopo una prima parte di stagione fatta di alti e bassi, i granata hanno tutte le intenzioni di iniziare il nuovo anno con un piglio totalmente diverso per poter agganciare quantomeno la zona play-off. Una sfida di certo non facile per i ragazzi di Gregucci, attualmente decimi in classifica, che appunto dovranno provare a fare risultato al Barbera, tana ancora inespugnabile sin qui, contro la momentanea capolista della serie cadetta, la quale arriva da ben 13 risultati di fila. (Clicca qui per i precedenti di Palermo-Salernitana)

COME ARRIVA IL PALERMO ‚Äî Numerosi gli assenti di spessore in casa rosanero. Mister Stellone infatti per stasera non potrà contare su nomi importanti come Bellusci (squalificato), Aleesami, Alastra, Lo Faso, Nestorovski e Mazzotta. L’anti Salernitana del tecnico dei siciliani dovrebbe schierare i suoi con il 4-3-2-1. Brignoli in porta. Reparto arretrato con Rispoli, Rajkovic, Szyminski e Accardi. A centrocampo pronti a partire dal primo minuto Jajalo, Haas e Chochev. Sulla trequarti, invece, i granata dovranno fare i conti con Trajkovski e Puscas, i quali supporteranno l’unica punta Moreo.

COME ARRIVA LA SALERNITANA ‚Äî Unico imperativo vincere per portare a casa il primo successo esterno in stagione. Sono out in sei. A casa Schiavi, Bernardini, Odjer e Di Gennaro, Castiglia (squalificato) e Palumbo, pronto ad accasarsi col Catania. Mister Gregucci questa sera con ogni probabilità del caso dovrebbe optare per il 3-4-2-1. In porta l’onnipresente Micai. Difesa a tre con Mantovani, Migliorini, Gigliotti. Mentre a centrocampo potrebbero partire dal primo minuto D. Anderson, Akpa Akpro, Di Tacchio e Vitale. Panchina per il neo acquisto Joseph Minala. Sulla trequarti, invece, Gregucci si affida ad una super fantasia con il giovane Andre Anderson e Alessandro Rosina, che supporteranno la punta gambiana, Lamin Jallow.

PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO (4-3-2-1): Brignoli; Rispoli, Rajkovic, Szyminski, Accardi; Jajalo, Haas, Chochev, Trajkovski, Puscas; Moreo.

A disposizione: Avogadri, Pomini, Ingegneri, Pirrello, Salvi, Fiordilino, Murawski, Embalo, Falletti, Trajkovski. Allenatore: Roberto Stellone.

SALERNITANA (3-4-2-1): Micai, Mantovani, Migliorini, Perticone, D. Anderson, Akpa Akpro, Di Tacchio, Vitale, A. Anderson, Rosina, Jallow.

A disposizione: Russo, Vannucchi, Casasola, Perticone, Pucino, Mazzarani, Minala, Djuric, Orlando, Bocalon, Vuletich. Allenatore: Angelo Adamo Gregucci.

 

Nunzio Marrazzo