Palermo-Salernitana 1-2. André Anderson illumina, Casasola incide: le pagelle dei granata

Una serata da incorniciare per la Salernitana. I granata si impongono in rimonta al Renzo Barbera contro il Palermo di Roberto Stellone. Alla rete di Jajalo ha risposto prima un ispirato André Anderson e poi Tiago Casasola nei minuti conclusivi del match. Grande vittoria per i granata di mister Angelo Adamo Gregucci, che di fatto portano a casa il primo successo esterno in stagione.

LE PAGELLE DEI GRANATA

Micai: risponde sempre presente. Essenziali le sue parate. Non può nulla sulla rete subita. Voto: 6,5.

Perticone: concede troppo. In affanno sulle accelerate dei padroni di casa. Voto: 5,5.

Migliorini: è lui a tenere in mano le redini della difesa. Regge l’urto ai guizzi di rosanero. Rimedia un giallo che lo costringerà a stare ai box per la sfida con il Lecce. Nel finale sfiora la rete del vantaggio con uno stacco di testa. Voto: 6,5.

Gigliotti: parte in sordina nei primi minuti del match, dopodiché si mette in mostra con interventi provvidenziali. Voto: 6,5.

Pucino: poco incisivo in fase offensiva ma in compenso si dimostra davvero utile in quella difensiva. Voto: 6,5.

Akpa Akpro: cuore e grinta. Impeccabile in fase di interdizione. Morde le caviglie degli avversari senza sosta. Nel finale esce in barella per un problema alla caviglia. Voto: 6,5. Dal 73′ Minala: entra e da subito sostanza al centrocampo granata. Voto: 6.

Di Tacchio: combatte come un leone a centrocampo. Da muscoli e qualità alla mediana. √à lui a mandare in gol Tiago Casasola. Voto: 6,5.

Vitale: alcune volte in difficoltà sulle incursioni di Rispoli. C’è il suo zampino sulla rete dell’1-1 siglata da Andrè Anderson. Voto: 6.

D. Anderson: dimostra tanta gamba e qualità. Ma non riesce ad esprimersi al meglio come trequartista, ruolo non suo. Voto: 5,5. Dall’80’ Casasola: entra con il giusto piglio. Al fotofinish su assist di Di Tacchio sforna un diagonale micidiale che non da scampo a Brignoli. √à lui il man of the match. Voto: 7,5.

A. Anderson: sforna una buna prestazione. Mette in risalto tutte le sue doti tecniche. Nel finale della prima frazione con un bolide dal limite porta i granata sull’1-1. Voto: 7.

Jallow: non riesce a fame male la retroguardia siciliana. Ancora troppo poco incisivo sotto porta. Voto: 5,5.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi