Nola, colpo Pozzebon per l’attacco bruniano

Il Nola 1925 centra un colpo d’alta classe. Alla corte dei nolani, infatti, arriva l’attaccante Demiro Pozzebon. Classe 1988, nativo di Roma, un curriculum che parla da sè. Bari, Messina, Catania, Arezzo, Paganese, tra le tante. Con l’Avellino, poi, l’esordio in Serie B. Un bomber di razza che sceglie di sposare il progetto del Nola lasciando la sua ultima squadra, il Manfredonia, in Serie D.

Nella sua lunga carriera, in cui ha anche affrontato da avversario proprio il Nola, Pozzebon ha segnato quasi 100 gol in oltre 300 presenze tra C, B e D. La ciliegina sulla torta del mercato del nuovo Nola targato Giuseppe Langella che sta sfidando Acerrana e Pompei per i vertici del girone A di Eccellenza Campania.

L’attaccante romano si aggregherà presto alla squadra, pronto per il suo debutto davanti ai nuovi calorosi tifosi.