Nola 1925. Bencivenga lascia, non è più il vicepresidente

Il Nola 1925 comunica che a partire da oggi, mercoledi 7 dicembre, Paolo Bencivenga non ricoprirà più il ruolo di vice presidente della società bianconera. La decisione maturata nelle ultime settimane è stata presa d’accordo con la proprietà che, nel ringraziare Bencivenga per la passione e i sacrifici profusi per la causa del Nola, ufficializzerà nelle prossime settimane il nuovo assetto societario.

“Da qualche settimana ormai non sono più presente come prima al fianco della squadra se non in occasione delle partite vissute però da tifoso – ha dichiarato Paolo Bencivenga -. Purtroppo e mio malgrado è giunto il tempo di rimettere la nomina di vice presidente della società nelle mani del presidente Nappi a cui sarò sempre grato per avermi ridato la possibilità di vivere per quasi un anno un sogno per il quale ho dato tutto me stesso cercando di trasferire valori e passione per questi colori che in me non svaniranno mai.

È un atto che la mia coscienza mi detta di fare, non sentendo più la fiducia da parte di tutti, ed avendo troppo rispetto per il ruolo ricoperto ed il suo significato, non voglio che la mia figura possa risultare destabilizzante e deleteria per la società e quindi per il bene del Nola che è sempre l’unica cosa che conta. Vi abbraccio e sempre Forza Nola”.