Nocerina. Mister Cavallaro presente alla ripresa nel silenzio totale della società

Si era paventata una possibile assenza alla ripresa degli allenamenti di oggi per mister Giovanni Cavallaro, ma così non è stato.
Il tecnico palermitano dopo l’incontro di ieri col presidente Maiorino è sceso scuro in volto dalla sede, come il diesse Bolzan, capitan Garofalo e Nicolò Donida che lo avevano accompagnato in sede segno che qualcosa non fosse andato come le parti volevano, tanto che si era parlato addirittura di un’assenza alla seduta di stamattina, ma Cavallaro ha allenato regolarmente dopo un confronto con il gruppo alla presenza del patron. Intanto prosegue il silenzio tombale della società che a 48 ore dalla scoppola subita dal Fasano non si è espressa nemmeno con un comunicato di “scuse” alla piazza per la figuraccia, nè ha confermato la guida tecnica o dissolto qualche dubbio in merito, cosa che non sta facendo altro che infervorare ancora di più gli animi già accesi dei tifosi che cercano spiegazioni e vorrebbero -giustamente- che qualcuno ci mettesse la faccia in un momento delicatissimo, tra il campo che sta dando torto alla filosofia tecnico tattica dell’allenatore e le continue figuracce della società dai rimborsi fittizi alle vertenze che arrivano quasi a cadenza settimanale. Un plauso va al dirigente Passaro che ha rassegnato le sue dimissioni in mattinata, dissociandosi da questa gestione che, consentiteci, si sta rivelando disastrosa.
A questo punto, in ogni caso, la linea sembra andare verso la conferma del duo Cavallaro-Bolzan: chi tace, acconsente.