Nocerina. Che disastro! A 4 giorni dal via si rischia di spostare la gara col Giugliano

Inizia come peggio non poteva la stagione della Nocerina, ancora in alto mare sul mercato ed ora rischia di non esordire domenica tra le mura amiche del San Francesco.

È di stamattina la notizia riportata dal quotidiano il Mattino che il manto erboso dell’impianto comunale sia in uno stato pessimo, per cui la società sta valutando di spostare altrove la gara col Giugliano: secondo quanto raccolto dalla nostra redazione entro domani si conoscerà il luogo dove si disputerà la partita di domenica, con un incontro previsto tra i dirigenti rossoneri ed i funzionari del comune da cui si capirà il dafarsi, con la manutenzione del terreno di gioco sospesa praticamente da prima dello stop imposto dal Covid e solo la pulizia delle erbacce effettuata le scorse settimane. Qual è l’ipotesi più accreditata? Col placet della lega si potrebbe giocare allo Squitieri di Sarno già sede degli allenamenti settimanali dei molossi, oppure si giocherà per questo turno al San Francesco, in attesa di regolare la situazione nei 15 giorni prima della terza giornata del girone I, quando la Nocerina ospiterà la Torres.

Condividi