Napoli-Udinese. Torna Insigne, dubbio Zielinski: le probabili formazioni

Dopo la bella vittoria del Bentegodi contro il Verona, il Napoli cerca il secondo successo di fila, il 19esimo stagionale. Gli azzurri affronteranno domani al Maradona l’Udinese. I friulani sono reduci dal pareggio con la Roma ed hanno una striscia positiva di quattro risultati, di cui solo una vittoria.

LE ULTIME IN CASA NAPOLI

Spalletti dovrebbbe tener fede al detto “Squadra che vince non si cambia”, almeno per dieci elementi della formazione vista contro l’Hellas Verona. Tra i pali certo l’impiego di Ospina con in difesa Di Lorenzo e Mario Rui sugli esterni e al centro Koulibaly e Rrahmani. Il trio di centrocampo saranno Anguissa, Lobotka e Fabian Ruiz, ma Zielinski scalpita per una maglia da titolare. In attacco torna Insigne nel tridente con Politano e Osimhen.

LE ULTIME IN CASA UDINESE

Dovrebbero arrivare conferme anche per Cioffi, che dopo il pari con la Roma è pronto a mandare in campo Silvestri in porta, davanti a lui la difesa a tre con Becao, Pablo Mari e Zeegelaar. Quinti di centrocampo Molina e Udogie, mentre al centro Pereyra, Walace e Arslan. La coppia d’attacco sarà formata da Deulofeu e Beto.

PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Osimhen, Insigne. All. Spalletti

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Pablo Marì, Zeegelaar; Molina, Pereyra, Walace, Arslan, Udogie; Deulofeu, Beto. All. Cioffi