Napoli. Problemi per Meret: le condizioni del portiere azzurro

Non arrivano buone notizie in casa Napoli per quanto riguarda le condizioni di Alex Meret. Dopo aver svolto lavoro in palestra nella giornata di ieri per un fastidio al fianco sinistro, anche quest’oggi l’estremo difensore degli azzurri è stato impegnato in lavoro differenziato.

Il portiere classe 1997, in occasione della seduta odierna andata in scena come di consueto al centro sportivo di Castel Volturno, ha effettuato esercizi in palestra e terapie. Alex Meret, come reso noto dalla stessa società azzurra tramite una nota ufficiale, è alle prese con un trauma contusivo con edema intraspongioso intorno alla cresta iliaca sinistra. A questo problema si è manifestato anche una lieve distrazione a carico dei muscoli obliqui. Infortunio non di poco conto per il portiere dei partenopei.

Oltre Alex Meret, a svolgere una seduta differenziata quest’oggi sono stati anche Elif Elmas, Kevin Malcuit, Fernando Llorente e Amin Younes. Il centrocampista macedone ha effettuato una sessione specifica. Allenamento in campo e in palestra, invece, per il terzino francese. Solo lavoro in palestra per il possente attaccante spagnolo e l’esterno offensivo tedesco. Mentre Kalidou Koulibaly ha lavorato in campo svolgendo parte dell’allenamento in gruppo e parte personalizzato.

 

Nunzio Marrazzo