Napoli piegato dal Bologna, termina 0-2 al Maradona

Tre punti in tre minuti. Tanti, infatti, ne sono bastati al Bologna per trovare i due gol che hanno deciso la sfida del Maradona. La prima rete arriva al 9′, con il colpo di testa di Ndoye su assist di Odgaard deviato da Olivera, mentre i rossoblù raddoppiano al 12′ con un altro colpo di testa, stavolta di Posch su corner di Urbanski spizzato da Calafiori. Il Napoli avrebbe l’occasione per riaprire la partita al 20′, ma Ravaglia para il rigore di Politano, assegnato da Pairetto per un fallo di Freuler su Osimhen. Gli azzurri continuano a spingere andando vicini all’1-2 con Anguissa, Olivera e Lobotka, mentre nella ripresa le occasioni latitano da entrambe le parti. Ne hanno una ciascuno i due centravanti, ma Meret e Ravaglia sono bravi a opporsi rispettivamente a Zirkzee e Osimhen.

 Ottavo risultato utile consecutivo per il Bologna, che è sempre più vicino alla conquista della qualificazione in Champions League, la quale sarebbe matematica nel caso in cui la Roma non riuscisse a battere l’Atalanta domani sera. Continua, invece, il periodo negativo del Napoli, che incassa la seconda sconfitta nelle ultime quattro partite e rischia di essere scavalcato in classifica dalla Fiorentina, indietro di un punto ma con due partite in meno.

ansa

Tabellino di gara

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera (37′ st Mazzocchi); Anguissa (36′ st Traoré), Lobotka, Cajuste (27′ st Raspadori); Politano (16′ st Ngonge), Osimhen, Kvaratskhelia (37′ st Simeone). A disposizione: Contini, Gollini, Natan, Mario Rui, Lindstrom, Dendoncker, D’Avino, Ostigard. Allenatore: Calzona

Bologna (4-2-3-1): Ravaglia; Posch, Lucumì, Calafiori, Kristiansen; Aebischer, Freuler (38′ st El Azzouzi); Urbański (28′ st Fabbian), Ndoye (11′ st Orsolini), Zirkzee (28′ st Castro); Odgaard (11′ st Saelemaekers). A disposizione: Bagnolini, Skorupski, Ilic, Moro, Karlsson, Corazza, Lykogiannis, De Silvestri, Beukema. Allenatore: Thiago Motta

Arbitro: Pairetto

Marcatori: 9′ Ndoye (B), 12′ Posch (B)

Ammoniti: Kvaratskhelia (N), Cajuste (N), Lucumì (B)