Napoli. Pari con la Salernitana, Spalletti: “Il sogno è vicino”

Daremo seguito al sogno che tutti meritano. Ci sono step da compiere ancora e noi siamo pronti allo sforzo finale, quello decisivo. Siamo vicini e faremo i punti che saranno necessari“. Luciano Spalletti commenta così il pareggio con la Salernitana.

Oggi c’era un grande carico emotivo e psicologico che alla lunga ha pesato. Al traguardo ci arriveremo e anche un pareggio diventa importante”

Sarà una scossa di entusiasmo vedere il Napoli vincere lo scudetto, perchè è un piacere vederlo giocare. L’ultimo chilometro è quello più faticoso ma giungeremo all’obiettivo con un godimento dilazionato

La Salernitana è una squadra in salute, nel finale siamo stati un po’ ingenui sull’azione di Dia, ma lui ha anche trovato un angolo molto preciso, diffcile da andare a colpire

Probabilmente dopo il nostro gol, bisognava avere un po’ di coraggio nel prendersi il possesso della palla. Dovevamo riaggredire come piace al nostro pubblico e come siamo capaci di fare. Ma capita che in gare con forte componente emotiva si possa avere una flessione“.

Adesso siamo ancora vicini al traguardo e metteremo in campo la nostra qualità. Bisogna essere riconoscibili per tutto ciò che di bello abbiamo fatto quest’anno

Non molleremo un millimetro. Si andrà a lavorare al massimo per dimostrare la nostra esistenza a tutti coloro che ci apprezzano e a tutti i tifosi che sono stati meravigliosi. Meritano questa totale dedizione dei ragazzi per arrivare al sogno insieme