Napoli-Monza. Riecco Lobotka, possibilità per Lindstrom: le probabili formazioni

Alle ore 18:30 il Napoli saluterà il 2023 con l’ultima gara dell’anno allo stadio Diego Armando Maradona, contro il Monza. Una compagine azzurra che ha bisogno di ritrovare se stessa e che è in cerca della vittoria per poter chiudere l’anno in modo meno amaro, rispetto ad una stagione che per ora sta deludendo le aspettative.

TORNA LOBOTKA, ECCO LINDSTROM

Mazzarri ritrova Lobotka dal primo minuto, qualche chance anche per Lindstrom, oggetto misteriso degli azzurri. In attacco ci andrà. come dichiarato dal tecnico dei partenopei, solo uno tra Raspadori e Simeone, con l’argentino che appare in vantaggio sull’ex Sassuolo. Out Natan che ne avrà per oltre un mese, oltre ad Olivera.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lindstrom, Simeone, Kvaratskhelia. All. Mazzarri.

 A NAPOLI SENZA PABLO MARI

Palladino deve rivedere la difesa, vista l’assenza per squalifica di Pablo Mari, al suo posto ci sarà Caldirola. Non saranno della gara Andrea Carboni e Caprari, quest’ultimo ai box da diverso tempo.

Monza (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Caldirola, D’Ambrosio; Ciurria, Akpa Akpro, Gagliardini, Kyriakopoulos; Pessina, Colpani: Mota. All. Palladino