Napoli. Marek Hamsik: la leggenda azzurra

Il 28 Giugno è stato un giorno molto importante in casa Napoli, poich√© il capitano Marek Hamsik ha compiuto ben 10 anni di fede azzurra. Col passare degli anni la cresta è cambiata sempre di più ma la qualità, l’umiltà, la fedeltà di questo giocatore è rimasta sempre la stessa. Hamsik arrivò a Napoli giovanissimo. Aveva appena 18 anni quando approdò al club azzurro nel 28 Giugno 2007. In questi anni lo slovacco ha regalato tantissime gioie ai tifosi napoletani e non solo. ‘Marekiaro’ cos√¨ come viene chiamato dai suoi supporter azzurri con la maglia del Napoli ha avuto l’onore di alzare 2 Coppa Italia ed 1 Superccoppa, vinta contro la Juventus. Certo Hamsik non ha un Palmares che rispecchia il suo talento ma è comunque la conferma che il calcio è ancora uno sport romantico fatto ancora di amore e attaccamento alla maglia, anche se negli ultimi anni non sembrerebbe. Il Palmares conta poco perch√© Hamsik ha vinto il trofeo dell’umiltà, della fedeltà, cose che vanno ben oltre ad alzare un trofeo. In passato ha rifiutato la corte di club d’alto rango perch√© ha capito veramente quanto è bello giocare per il Napoli e quanto è bello essere osannato e amato dai tifosi partenopei. Questo a chi pensa solo a cambiare maglia per alzare trofei ed avere un conto in banca faraonico non lo potrà mai capire. Scelte come sono state fatte da Totti, Del Piero, Hamsik ecc… molto probabilmente negli anni avvenire non verranno fatte più, poich√© adesso questo calcio si sta rovinando non solo da questo cambio di maglia molto repentinamente di un giocatore, ma anche per colpa di molti procuratori, i quali pur di arraffare qualche milione sono disposti addirittura a fare il lavaggio del cervello ad un ragazzino di appena 18 anni, e sapete a chi mi riferisco. Ritornando a capitan Hamsik, anche quest’anno ha regalato a noi sportivi ma sopratutto ai tifosi napoletani un’altra stagione sensazionale, difatti lo slovacco ha collezionato in totale ben 49 presenze, 15 goal e 13 assist. Con quelle quindici reti Hamsik nonostante sia un centrocampista e non un attaccante, è arrivato a quota 113 reti con la maglia del Napoli, piazzandosi secondo nella classica dei migliori goleador del club azzurro:
1. Diego Maradona – 115 gol
2. Marek Hamšík Р113 gol
3. Attila Sallustro – 108 gol
4. Edinson Cavani – 104 gol
5. Antonio Vojak – 103 gol
6. José Altafini Р97 gol
7. Careca – 96 gol
8. Gonzalo Higuaín Р91 gol
9. Giuseppe Savoldi – 77 gol
10. Cané Р70 gol

E come se non bastasse è anche il terzo giocatore nella storia azzurra ad avere più presenze. Il prossimo obbiettivo per il capitano azzurro oltre a quello di realizzare il sogno di portare uno scudetto a Napoli, sarà anche quello di raggiungere la leggenda Maradona, obbiettivo afferrabile anche perch√© ‘El Pibe’ e a solo 2 goal di distacco. Vedere questi 10 anni di Hamsik giocare continuamente nel Napoli è stata la conferma che l’attaccamento alla maglia e l’amore per i tifosi esiste ancora.

Nunzio Marrazzo

Condividi