Napoli. Lesione muscolare per Insigne: i tempi di recupero

Arrivano nuovi aggiornamenti in casa Napoli per quanto riguarda le condizioni del capitano Lorenzo Insigne. L’attaccante numero 24 in occasione del match contro il Genoa, andato in scena ieri allo stadio San Paolo, è stato costretto a lasciare anzitempo il terreno di gioco dopo aver disputato appena 20 minuti a causa di un infortunio muscolare alla coscia sinistra.

Dopo la sostituzione, in cui il calciatore di Frattamaggiore ha manifestato segnali di rabbia, è stato subito visitato dallo staff medico azzurro. La prima diagnosi tratta dall’equipe sanitario dei partenopei è stata quella di un sospetto stiramento alla alla coscia sinistra. Per captare in maniera precisa l’entità dell’infortunio, il club partenopeo ha sottoposto l’attaccante di Frattamaggiore ad esami strumentali. I test hanno evidenziato una lesione di primo grado del bicipite femorale sinistro. Un infortunio non di poco conto che terra Lorenzo Insigne fuori dai gioco per circa 3 settimane. Il capitano del Napoli dovrebbe tornare a disposizione di mister Gennaro Gattuso per il derby contro il Benevento di Filippo Inzaghi, in programma domenica 25 ottobre allo stadio Ciro Vigorito.

 

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi