Napoli-Lazio. Si rivede Bakayoko, un dubbio in casa biancoceleste: le probabili formazioni

Mancano poche ore alla sfida valevole per la 32esima giornata di campionato di Serie A, che vedrà contrapposte il Napoli e la Lazio allo stadio “Diego Armando Maradona”. Le due squadre sono distanti appena due punti e lottano per il quarto posto e quindi per un piazzamento in Champison League, ma i biancocelesti devono recuperare la gara col Torino. Quella di questa sera potrebbe rappresentare l’ultima chiamata per giocare nella massima competizione europea per club.

LE ULTIME IN CASA PARTENOPEA – Dopo le energie spese contro l’Inter, Gattuso potrebbe pensare ad operare qualche cambio nella formazione titolare. Facile ipotizzare una staffetta tra Mario Rui e Hysaj, con quest’ultimo che torna sulla fascia sinistra. Stessa cosa per Bakayoko che prenderà il posto dello squalificato Demme affianco a Fabian Ruiz. Rientra dalla squalifica Lozano, ma sarà in ballottaggio con Politano, che nelle ultime uscite ha dato buone garanzie. A guidare l’attacco, probabile l’impiego di Mertens, con Osimhen che partirà dalla panchina.

LE ULTIME IN CASA AQUILOTTA – Simone Inzaghi ancora alle prese col Covid, quindi non potrà guidare e seguire la squadra al Maradona, come negli allementi, almeno dal punto di vista fisico. Per quanto riguarda la formazione, in forse c’è solo Luis Alberto che non si è allenata con la squadra, più possibile l’utilizzo di Pereira al posto dello spagnolo. Per il resto sarà la stessa squadra vista contro il Benevento. Assenti Luiz Felipe e Cataldi.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabiàn, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Pereira, Fares; Correa, Immobile. All. Farris