Napoli. La Curva B sul match con l’Hellas Verona: “Ancora ad aspettare qualcuno che abbia le palle di parlare!”

La Curva B vuole chiarezza in merito al match Napoli-Hellas Verona. Una gara, andata in scena al Maradona domenica 23 maggio per l’ultimo turno di Serie A, che ha visto gli azzurri non andare oltre il risultato di 1-1 contro gli scaligeri, vedendo sfumato l’obiettivo Champions League. I partenopei, allora guidati da Gennaro Gattuso, sono stati autori di una prestazione a dir poco sottotono chiudendo la stagione con un amaro e deludente quinto posto.

All’epoca dei fatti, la società del presidente Aurelio De Laurentiis era in silenzio stampa e quindi non c’è stato modo per capire i motivi della debacle azzurra contro i veneti. Proprio in merito al match Napoli-Hellas Verona, i tifosi partenopei chiedono spiegazioni. La Curva B ha sollecitato il club ad esporsi e a fare chiarezza sulle cause di una prova a dir poco deludente della squadra azzurra contro gli scaligeri, la quale appunto è costata ai campani la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Il tifo organizzato partenopeo, in modo esplicito, ha chiamato in causa la società esponendo uno striscione all’esterno dello stadio Diego Armando Maradona: “Napoli Verona: ancora ad aspettare qualcuno che abbia le palle di parlare!”.