Napoli. Il punto sui difensori: addio Fernandez, ecco Albiol. Su Cannavaro…

Difensori ‚Äì E’ arrivato anche l’annuncio ufficiale: Raul Albiol è del Napoli, il rinforzo giusto che completa il pacchetto arretrato azzurro. Accontentato ancora una volta Benitez che ha deciso di puntare sullo spagnolo ex Real dopo i tentennamenti di Rami. Superato le visite mediche ad inizio settimana, il giocatore rientrerà direttamente a Napoli, dalle vacanze post-Confedarations, il prossimo 28 Luglio. Adesso non resta che sfoltire il reparto dagli esuberi. Fernandez è il candidato numero uno a partire tra i difensori centrali: anche nell’amichevole contro il modesto Feralpi Salò, l’argentino è sembrato molto titubante e impreciso. Su di lui c’è il Getafe, pronto a garantirgli una maglia da titolare nell’anno che precede il Mondiale brasiliano. Altre partenze sugli esterni. Zuniga è ormai in rotta con la società, la Juve e l’Inter monitorano la situazione ma tutto dipenderà dalla decisione di De Laurentiis che, fino ad ora, non ha voluto in nessun modo privarsi del colombiano. Vitale sarà nuovamente girato in prestito, su di lui c’è sempre la Ternana. Salgono invece le quotazioni di Mesto che potrebbe restare in qualità di vice-Maggio mentre è tutto da definire il futuro di Dossena. In settimana il terzino di Lodi si è detto pronto a dare tutto per la causa azzurra, starà a Benitez prendere una decisione in merito. Chiosa finale dedicata al futuro del capitano Paolo Cannavaro: c’è una clausola che na fa stare tranquillo il giocatore. I suoi agenti sono già al lavoro per provare a risolvere la questione con la società, Cannavaro vuole restare a Napoli e fino ad ora, nonostante siano arrivate diverse offerte dall’estero, non ci sono sviluppi concreti circa una sua possibile partenza.

Condividi