Napoli. Gli azzurri tornano ad allenarsi: le ultime in vista del Leicester

Dopo la vittoria in campionato contro la Juventus ed il giorno di riposo concesso da mister Spalletti, il Napoli questa mattina è tornato sui campi di allenamento di Castel Volturno per preparare la prima uscita stagione in Europa League. Gli azzurri hanno dato il via alla preparazione in vista del match in terra inglese contro il Leicester di Brendan Rodgers, in programma al King Power Stadium giovedì alle ore 21:00 (1^ giornata della fase a gironi).

La squadra questa mattina ha dato inizio alla seduta con partitina a porte piccole e lavoro tattico. La giornata di lavoro, alla quale hanno preso parte regolarmente anche Dries Mertens e Faozi Ghoulam, è terminata con una partita a campo ridotto a cui hanno partecipato solo coloro che non sono scesi in campo dall’inizio a margine del match contro la Juventus.

Mentre hanno svolto un allenamento personalizzato Diego Demme, alle prese con il rispettivo infortunio, e Victor Osimhen. Quest’ultimo è uscito affaticato dalla gara con i bianconeri. Infatti, quasi al termine della gara disputata sabato con i bianconeri, l’attaccante nigeriano è stato obbligato a lasciare anzitempo il terreno di gioco presumibilmente per stanchezza.

A seguire un lavoro specifico quest’oggi è stato anche Lorenzo Insigne. L’attaccante del Napoli, in occasione della gara con la Juventus, ha abbandonato il campo in anticipo per un trauma contusivo ginocchio destro. Il capitano degli azzurri, infatti, stamani ha svolto solo lavoro in palestra. Lorenzo Insigne è in forte dubbio per la gara di Europa League con il Leicester. 

Nunzio Marrazzo