Napoli. Gli azzurri fanno sul serio per Ricci

Il Napoli fa sul serio per Samuele Ricci. Il club del presidente Aurelio De Laurentiis è pronto ad assicurarsi il giovane talento di proprietà dell’Empoli per rinforzare ulteriormente il centrocampo di mister Gennaro Gattuso in vista della prossima stagione. Il centrocampista classe 2001 ha stregato gli azzurri che sembrano essere davvero in pole position proprio per la giovane promessa di Pontedera. Dopo aver fatto tutta la trafila nelle giovanili dell’Empoli, Samuele Ricci ha messo in mostra il suo grande potenziale anche in un campionato arduo come quello di Serie B. Il giovane talento della compagine toscana, infatti, in questa stagione ha raccolto sin qui la bellezza di 21 presenze. Tecnica, visione di gioco e grande esplosività. Sono queste le caratteristiche che più hanno chiamato all’attenzione il Napoli, tanto da spingere gli stessi azzurri a muoversi in anticipo rispetto alle altre pretendenti.

Il club azzurro, di fatto, avrebbe sbaragliato la concorrenza fiondandosi per primo e con decisone sulla giovane promessa del calcio italiano. Dopo Giovanni Di Lorenzo, prelevato dall’Empoli la scorsa sessione estiva di calciomercato, il Napoli conta di portare alle pendici del Vesuvio anche Samuele Ricci, sfruttando il buon rapporto creato con il club del patron Fabrizio Corsi. La società azzurra, secondo ‘GianlucaDiMarzio.com’, avrebbe già formulato una prima offerta all’Empoli che si aggira tra gli 11 e i 12 milioni di euro. Una proposta allettante che la compagine toscana sta valutando con grande attenzione. Tuttavia, su Samuele Ricci ci sarebbe anche un concreto interesse della Fiorentina. La Viola, di fatto, potrebbe provare a mettere il bastone tra le ruote agli azzurri che però sembrano convinti e spediti nel chiudere l’operazione e portare all’ombra del Vesuvio un nuovo talento.

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi