Napoli Futsal. El diablo Alex è il quarto colpo degli azzurri

Alejandro Yepes Balsalobre, conosciuto come Alex, è un nuovo giocatore del Napoli Futsal. Nato il 12 marzo del 1989 a Cieza (Murcia), ha indossato la maglia del Ciudad Murcia (2009-2011) prima del passaggio all’El Pozo, club con cui ha conquistato una Liga, 4 Supercoppe di Spagna, 2 Coppe del Rey e 4 Coppe del Presidente.

Un fuoriclasse assoluto che nel 2012 fu eletto giocatore rivelazione e nel 2013 miglior pivot. Ha vinto un campionato europeo con la Spagna nel 2016, argento nel 2018.

E’ sbarcato in Italia, al Real San Giuseppe, in un campionato in cui, causa qualche piccolo infortunio, non ha espresso al meglio il suo talento. Estro, fantasia, potenza, strabilianti le sue giocate che faranno impazzire i tifosi partenopei.

Non solo Alex, per tutti El Diablo, con la sua inconfondibile esultanza, non vede l’ora di mettersi a disposizione di mister Basile: “Deve essere un anno in cui tutti dobbiamo puntare al massimo delle ambizioni, a livello personale e di squadra. Siamo un grande gruppo, possiamo puntare a qualcosa di importante”.

E il presidente Serafino Perugino lo accoglie a braccia aperte: “La scelta di Alex si sposa con la nostra voglia di alzare l’asticella. Lo abbiamo ingaggiato consapevoli di quanto abbia voglia di dare e dimostrare al campionato italiano. E’ un giocatore dal talento immenso, l’anno scorso è stato anche sfortunato perchè mai al top della condizione. Tocca a lui far vedere il grande campione che conosciamo e sono sicuro che sarà così”.

LA CLIP DI PRESENTAZIONE

https://www.facebook.com/ffnapoli/videos/1677081295816938