Napoli Futsal conquista la Sardegna, KO al Monastir

Prosegue incessante la marcia del Napoli Futsal. In Sardegna gli azzurri fanno sei su sei rafforzando il primato solitario. Arillo rompe il ghiaccio, Perugino e nuovamente il numero 9 partenopeo mandano le compagini al riposo sullo 0-3. Nel secondo tempo subito Rafinha (00’12”), e nel finale Dani Chino e Mancha fissano l’1-5 definitivo. Capolista lassù a 18 punti, venerdì 11 alle 20.30 a Cercola arriva la Came Dosson.

Due minuti e ‘o Lion manda subito avanti i suoi: pressione alta elusa, ampiezza del campo sfruttata e 0-1. A 13’54” c’è il raddoppio: Perugino va in banda da De Simone, assist e conclusione in buca d’angolo del capitano. L’azione del tris è una meraviglia con Honorio che lancia Rafinha in parallela, sfera al centro per la doppietta dell’accorrente Arillo che aveva cominciato a tessere la tela. Lo 0-3 è il punteggio con cui si va negli spogliatoi.

Nella ripresa passano solo dodici secondi: tacco di Rafinha che chiude il triangolo con Salas ed Arillo e deposita il poker da due passi. Partita in ghiaccio, ma non terminano le emozioni. Ad un minuto dal termine Dani Chino la piazza nell’angolo alto per il goal della bandiera locale. Il power play schierato da coach Podda è ininfluente, Mancha approfitta della porta sguarnita e certifica l’1-5 definitivo.

SALA STAMPA – “Forse l’andare subito avanti non ci ha dato modo di controllarla benissimo – piedi per terra per coach Marìn. – Dopo meglio, prestazione completa anche se loro hanno pressato ottimamente. Siamo troppo contenti, ora però pensiamo alla prossima”.

“Approcciato in maniera fantastica – le parole di Fernando Perugino. – Vittoria del gruppo che sopperisce alle assenze, mancava Fortino come precedentemente Rafinha e Salas. Avevamo preparato il match sulla loro difesa, bravi a sbloccarla immediatamente e poi con gli spazi la qualità che abbiamo ha fatto la differenza. Puntiamo a portarle tutte a casa”.

LE DICHIARAZIONI POST GARA: https://www.facebook.com/Napoli.Futsal2012/videos/863252531767100

360GG MONASTIR-NAPOLI FUTSAL 1-5 (0-3 p.t.)

360GG MONASTIR: Cara, Jesùs Murga, Moura, Quintairos, Cianchi, Arzu, Sireus, Etzi, Mattana, Dani Chino, Araça, Pileri. All. Podda

NAPOLI FUTSAL: Ganho, F. Perugino, Arillo, Salas, Rafinha, De Luca, Mancha, Honorio, De Simone, A. Perugino, Mateus, Pietrangelo. All. Marin

MARCATORI: 2’29” p.t. Arillo (N), 13’54” F. Perugino (N), 18’47” Arillo (N), 0’12” s.t. Rafinha (N), 18’56” Dani Chino (360), 19’50” Mancha (N)

AMMONITI: Honorio (N), Jesùs Murga (360)

ARBITRI: Alex Iannuzzi (Roma 1), Angelo Bottini (Roma 1) CRONO: Andrea Frau (Carbonia)

RISULTATI E CLASSIFICA DI A: https://www.divisionecalcioa5.it/competizioni