Napoli Femminile. Sfida con la capolista Juventus, Domenichetti: “Gara molto sentita”

Una sfida diversa dalle altre, sempre e comunque. Napoli FemminileJuventus ha un fascino particolare, al netto della differenza di punti in classifica. Si scende in campo domani alle 12.30 a Cercola, ingresso gratuito allo stadio Piccolo.

“Ho avvertito anche io che questa partita è molto sentita – spiega Giulia Domenichetti, che guida il Napoli Femminile in coppia con Roberto Castorina – e di conseguenza spero che le ragazze diano il 101% delle loro possibilità. La Juventus suscita sempre entusiasmo e coinvolgimento da parte del pubblico, che sarà quantomai numeroso, poi però in campo vanno le calciatrici e bisogna tener conto del valore della Juve che sarà anche affamata visti gli ultimi risultati. Noi siamo in una striscia positiva ma la quota salvezza si è alzata e quindi non possiamo lasciar nulla di intentato anche contro una rivale temibilissima come la Juve”.

Assenti Chatzinikolau e Popadinova, non saranno della partita le indisponibili Sara Tui, Golob e Di Marino.

Questo il link alla video-intervista con Giulia Domenichetti:

https://youtu.be/GjncwSFqbi4