Napoli Femminile beffato allo scadere, pari col Milan

Napoli femminile beffato all’ultimo respiro sul campo del Milan. Azzurre ad un passo dalla prima vittoria stagionale che sfuma solo al 96′ minuto.
Le ragazze di mister Seno si portano avanti intorno all’ora di gioco con un colpo di testa di del Estal, l’attaccante iberica sfrutta al meglio un cross dalla destra.

Il Napoli difende il prezioso vantaggio riuscendo ad annullare, non senza difficoltà, gli attacchi delle padrone di casa. Forcing rossonero che nel finale viene interrotto da due contropiedi che le ospiti non capitalizzano.

Ultimi minuti infuocati, 5 quelli di recupero, al minuto 95 e 40 secondi l’arbitro lascia l’ultima azione al Milan che dieci secondi dopo, con un tiro di Laurent raggiunge un insperato pari. Non c’è tempo neanche di rimettere il pallone a centrocampo!

Il successo sfuma ma per le partenopee, dopo lo 0-0 vs il Como, è il secondo punto consecutivo dopo 11 giornate di campionato. La salvezza è difficile ma non più un miraggio con la speranza che i minuti finali non siano più fatali.

Ora la lunga sosta natalizia, si riprende il 13 gennaio con le azzurre che ospitano la Fiorentina, terza forza del campionato.