Napoli. Dieci azzurri convocati dalle nazionali

Dopo le prime due giornate di campionato, in cui il Napoli di Spalletti ha portato a casa punteggio pieno ottenendo 6 punti contro Venezia e Genoa, sarà settimana di sosta per i club che di fatto dovranno fare spazio agli impegni delle nazionali. Sono ben dieci i calciatori azzurri convocati dalle rispettive selezioni. A rispondere alla chiamata sono Alex Meret, Giovanni Di Lorenzo, Lorenzo Insigne, Victor Osimhen, Eljif Elmas, Kalidou Koulibaly, Stanislav Lobotka, David Ospina, Amir Rrahmani e Piotr Zielinski. Tra i presenti, come si evince, spicca appunto anche il nome di Zielinski. Il centrocampista polacco, rimasto fuori in occasione della gara con il Genoa, sembra aver recuperato del tutto dal trauma contusivo alla coscia destra patito nella prima giornata di campionato col Venezia. 

GLI IMPEGNI DEI DIECI AZZURRI

ITALIA — Alex Meret, Giovanni Di Lorenzo e Lorenzo Insigne (qualificazioni mondiali): Italia-Bulgaria (2 settembre a Firenze), Svizzera-Italia (Basilea 5 settembre) e Italia-Lituania (8 settembre a Reggio Emilia).

NIGERIA — Victor Osimhen (qualificazioni mondiali): Nigeria-Liberia (3 settembre), Capo Verde-Nigeria (7 settembre)

MACEDONIA — Eljif Elmas (qualificazioni mondiali): Macedonia-Armenia (2 settembre), Islanda-Macedonia (5 settembre), Macedonia-Romania (8 settembre)

SENEGAL — Kalidou Koulibaly (qualificazioni mondiali): Senegal-Togo (1 settembre), Congo-Senegal (7 settembre)

SLOVACCHIA — Stanislav Lobotka (qualificazioni mondiali): Slovenia-Slovacchia (1 settembre), Slovacchia-Croazia (4 settembre), Slovacchia-Cirpo (7 settembre)

COLOMBIA — David Ospina (qualificazioni mondiali): Bolivia-Colombia (2 settembre), Paraguay-Colombia (5 settembre), Colombia-Cile (9 settembre)

KOSOVO — Amir Rrahmani (qualificazioni mondiali): Georgia-Kosovo (2 settembre), Kosovo-Grecia (5 settembre), Kosovo-Spagna 8 settembre)

POLONIA — Piotr Zielinski (qualificazioni mondiali): Polonia-Albania (2 settembre), San Marino-Polonia (5 settembre), Polonia-Inghilterra (8 settembre)

Nunzio Marrazzo