Napoli. Benitez pensa solo al preliminare, dal mercato nessuna novità

Il Napoli esce sconfitto dal confronto contro i campioni di Francia del PSG. Al vantaggio di Higuain al 50′ i transalpini rispondono con Ibrahimovic al 55′ (complice una mezza papera di Rafael) ed al 71′ con una bella giocata di Pastore. Nel dopo partita alla solita domanda sul mercato azzurro Benitez ha risposto che esiste una lista di nomi stillata insieme alla società ma che non c’è stato il tempo di chiudere nessuna trattativa. L’obiettivo del tecnico spagnolo è preparare al meglio la sfida al Bilbao con la rosa attualmente a disposizione. Dichiarazioni, queste che lasciano ben poche speranze di veder completa la rosa prima del 19 agosto.

MERCATO IN ENTRATA. Alla caccia del centrocampista rischia di aggiungersi anche quella al difensore. √à notizia delle ultime ore che il pressing dello Swansea per Federico Fernandez si sta facendo sempre più asfissiante. Se l’argentino dovesse partire, il nome più caldo per sostituire il centrale è quello di Daniel Agger centrale 29enne del Liverpool. Piace molto anche il greco Manolas, ma sul giocatore c’è la concorrenza di molti club. Sembra essersi arenata, poi, la trattativa col Manchester United per Marouane Fellaini. Il giocatore non si è ancora confrontato con la società inglese e comunque le cifre per un possibile trasferimento appaiono al momento molto alte.

MERCATO IN ENTRATA. sono due le società a contendersi Blerim Dzemaili. Il centrocampista svizzero piace molto sia al Milan che al Siviglia. Il Napoli chiede 6 milioni per il cartellino, cifra che al momento è troppo alta per i rossoneri, disposti ad offrire massimo 3milioni. Le pretendenti a Duvan Zapata aumentano ad ogni giorno che passa. Indiscrezioni delle ultime ore vorrebbero,infatti, un interessamento dell’Udinese al centravanti azzurro. Benitez ha, però, messo il vero sulla cessione del colombiano almeno fino a dopo i preliminari di Champions.

Condividi